Crea sito

Pavlova alle fragole

Pavlova alle fragoleLa Pavlova è un dolce piuttosto famoso di origini australiane a base di meringa, panna montata e frutta fresca. La storia narra che un pasticcere australiano lo avesse inventato ispirandosi al tutù di una ballerina russa, Anna Pavlova appunto. In questa versione la base di meringa viene farcita con una crema realizzata con yogurt e panna e viene decorata con una pioggia di fragole fresche.

Pavlova alle fragole

La pavlova è sicuramente un dolce molto scenografico, ma non è per nulla difficile da realizzare. Per la buona riuscita di questo dolce è necessario però prestare attenzione a due passaggi fondamentali:

  1. La temperatura delle uova: gli albumi devono essere a temperatura ambiente prima di essere montati. Se conservate le uova in frigorifero, tiratele fuori un’oretta prima di iniziare a preparare questo dolce.
  2. La temperatura del forno: dovete preriscaldare il forno a 250°C e poi, prima di infornare il disco di meringa, dovete abbassare a 120°C e far cuocere per un’ora e mezza. A fine cottura dovete aprire leggermente lo sportello del forno e far raffreddare completamente la meringa.

Pavlova alle fragole

Pavlova alle fragole
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un dolce scenografico, ma semplice da realizzare.
Autore:
Dosi per: 8 persone
Ingredienti
  • per la base di meringa
  • 180 g di albumi a temperatura ambiente
  • 250 g di zucchero semolato fine
  • 1 cucchiaio di aceto di mele o di vino bianco
  • 15 g di fecola di patate
  • 2 g di cremore di tartaro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 g di sale
  • per farcire e decorare
  • 250 g di yogurt alla fragola
  • 250 ml di panna fresca
  • 20 g di zucchero a velo
  • 1 cestino di fragole
Procedimento
  1. Preriscaldate il forno a 250°C. In una ciotola iniziate a montare gli albumi con un pizzico di sale. Poi unite il cremore di tartaro e la bustina di vanillina.
  2. A parte mescolate lo zucchero con la fecola setacciata e sempre sbattendo uniteli gradatamente e in più volte agli albumi.
  3. Infine sempre continuando a montare aggiungete in due volte l’aceto. Dovrete ottenere un composto bianco lucido e molto solido.
  4. Versate il composto che avete preparato su una placca foderata di carta da forno cercando di formare un disco di circa 22-24 cm di diametro. Inoltre create un bordo leggermente rialzato rispetto al centro in modo che la pavlova una volta cotta possa contenere bene la crema.
  5. Abbassate la temperatura del forno a 120°C e infornate la base della pavlova. Fate cuocere per 90 minuti, poi aprite leggermente lo sportello e lasciatela raffreddare completamente in forno. Ora occupatevi della crema in una ciotola mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo, a parte montate la panna e incorporatela delicatamente allo yogurt mescolando dal basso verso l’alto in modo che non si smonti.
  6. Disponete la base di meringa su un piatto da portata, versateci la crema e livellate bene la superficie. Poi lavate le fragole, asciugatele bene e decorate a vostra pavlova come più vi piace.

Pavlova alle fragole

Note:

  • Per la buona riuscita di questo dolce è fondamentale che gli albumi siano a temperatura ambiente quando iniziate a montarli. Per farvi un’idea, 180 g di albumi corrispondono a circa 4-5 uova di medie dimensioni.
  • Potete sostituire il cremore di tartaro con 4 g di lievito vanigliato per dolci.
  • Potete sostituire la fecola con la maizena a seconda di quello che avete in casa.
  • Lo zucchero a velo nella crema è opzionale, se avete già uno yogurt molto dolce vi conviene non metterlo.
  • Indicativamente il mio cestino di fragole era da 500 g anche se non le ho utilizzate tutte.

Pavlova alle fragole

6 Risposte a “Pavlova alle fragole”

  1. Che bellezza. Trovo che la pavlova sia un dolce davvero molto scenografico. Personalmente non amo molto le meringhe però vedo che invece molti le adorano. La frutta fresca aiuta a bilanciare la dolcezza della meringa

  2. Ottimi suggerimenti per un dolce davvero semplice e molto, molto delizioso. Tu poi sei riuscito a renderlo anche molto bello con la tua decorazione di fragole. Buona giornata

I commenti sono chiusi.