Crea sito

TOZZETTI AL PISTACCHIO CON MANDORLE

TOZZETTI AL PISTACCHIO CON MANDORLE, ottimi  biscotti friabili  da gustare a fine pranzo magari inzuppati in un ottimo bicchiere di vino. Tozzetti o Cantucci sono un vanto della tradizione Toscana. La ricetta originale non prevede il pistacchio ma solo mandorle in Toscana in Umbria nocciole sono ottimi entrambi.  Si conservano a lungo basta teneteli in una scatola di latta ben chiusa, al riparo dall’umidità  resteranno fragranti fino a 30 giorni
Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come  preparare i TOZZETTI  AL  PISTACCHIO CON MANDORLE
 
 

TOZZETTI AL PISTACCHIO CON MANDORLE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni30 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina
  • 50 gPistacchi in polvere
  • 250 gZucchero
  • 3Uova
  • 90 gMandorle
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 1Uovo per spennelare

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Leccarda
  • Carta forno

Preparazione

  1. TOZZETTI AL PISTACCHIO CON MANDORLE

    Iniziamo  a preparare i TOZZETTI , setacciate in una ciotola la farina , la polvere di pistacchio,  il lievito e il sale.

    Misceliamo con cura il tutto ora versiamo le uova e lo zucchero e lavoriamo l’impasto con un cucchiaio di legno.

    Trasferite il contenuto su  un tavolo da lavoro infarinato e continuate a lavorare   l’impasto delicatamente, se dovesse essere appiccicoso aiutatevi passando le mani nella farina

    Con le mani aprite un pò l’impasto e mettete al centro  le mandorle.

    Date un’altra impastata per incorporare bene le mandorle. 

    Dividete l’impasto in filoncini, e disponeteli su una leccarda foderata con carta forno, ben distanziati tra loro, spennellateli con l’uovo e infornate in forno già caldo per 30 minuti a 180°

    Sforniamo i filoncini e affettiamoli in obliquo,anche se sono ancora caldi,e rimettiamoli sulla placca da forno e facciamoli  dorare per 10 minuti sempre a 180°

Consiglio

Per tornare alla HOME PAGE

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi LA CUCINA DI MARGE  anche sulla pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.