Crea sito

TORTA DELLA NONNA CON PASTA SFOGLIA

TORTA DELLA NONNA CON PASTA SFOGLIA,una deliziosa alternativa alla classica torta della nonna preparata con pasta frolla.Una torta semplice ideale per la colazione, merenda o come dolce a fine pranzo.Una ricetta facile e veloce basterà preparare la crema pasticcera e una volta fredda in poco tempo la torta e bella e pronta per andare in forno.La ricetta prevede l’uso dei pinoli sulla superficie io ho utilzzato le lamelle di mandorle ora a voi la scelta mandorle o pinoli?
Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare la TORTA DELLA NONNA CON PASTA SFOGLIA

TORTA DELLA NONNA CON PASTA SFOGLIA,
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia rotondi
  • 500 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 4tuorli
  • 35 gfarina
  • buccia di limone
  • q.b.lamelle di mandorle (o pinoli)

Per spennellare

  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaiolatte

TORTA DELLA NONNA CON PASTA SFOGLIA,

  1. Per preparare la torta della nonna iniziamo dalla crema: versate il latte in un pentolino e fatelo riscaldare insieme alla buccia del limone.

    Nel frattempo versate in una ciotola i tuorli, la farina e lo zucchero e lavorate con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Aggiungete adesso il latte caldo al composto, mescolando sempre con la frusta.

    Versate il composto ottenuto in un pentolino e cuocete la crema a fiamma bassa fino a farla addensare.

    Un volta cotta la crema versatela in una ciotola e copritela con della pellicola a contatto e fatela raffreddare.

    Ora sistemate il rotolo di pasta sfoglia in uno stampo da 26 cm e distribuite uniformemente la crema.

    Coprite con l’altro rotolo di sfoglia, e sigillate bene le due sfoglie formando un cordoncino.

    Bucherellate abbondantemente la sfoglia superiore e spennellate la torta con tuorlo d’uovo, e latte.

    Distribuite sulla superficie una manciata di lamelle di mandorle o pinoli.

    E infornate a 180 gradi per 35-40 minuti.

    Una volta cotta fatela raffreddare almeno un’oretta prima di servirla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.