Crea sito

SPAGHETTI ALL’ ASSASSINA-RICETTA BARESE

SPAGHETTI ALL’ ASSASSINA-RICETTA BARESE,una ricetta facile e veloce ideale anche per utilizzare la pasta e il sugo al pomodoro avanzato perchè come diceva mia nonna in cucina non si butta niente. Quello che rende particolare la ricetta degli spaghetti all’assassina è la cottura che ci permette anche di riciclare della pasta avanzata.Se non abbiamo spaghetti avanzati niente paura li possono preparare direttamante in padella, con pochi ingredienti e pochi passaggi prepariamo un ottimo primo piatto.
Per un risultato eccellente è richiesto un tegame in ferro ma anche con una semplice padella  possiamo realizzare la ricetta,l’unico problema saranno meno abbrustoliti
Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare gli SPAGHETTI ALL’ ASSASSINA-RICETTA BARESE

SPAGHETTI ALL' ASSASSINA-RICETTA BARESE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
127,87 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 127,87 (Kcal)
  • Carboidrati 14,75 (g) di cui Zuccheri 1,79 (g)
  • Proteine 3,04 (g)
  • Grassi 6,17 (g) di cui saturi 0,55 (g)di cui insaturi 0,19 (g)
  • Fibre 1,55 (g)
  • Sodio 397,47 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gspaghetti
  • 300 gsugo di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • q.b.acqua (calda salata)
  • 1peperoncino dolce

Strumenti

  • Padella

SPAGHETTI ALL’ ASSASSINA-RICETTA BARESE

  1. Iniziamo a preparare gli spaghetti all’ assassina, ricetta barese, fate soffriggere in in una padella, un paio di minuti uno spicchio d’aglio con un filo d’olio.

    Poi aggiungete gli spaghetti e bagnate subito con dell’acqua calda.

  2. Mescolate per ammorbidire la pasta e versate un mestolo del sugo al pomodoro caldo.

    Unite il peperoncino.

  3. Continuate a bagnare la pasta con l’acqua calda fino a fine cottura.

    Eliminate l’aglio e aggiungete il restante sugo.

    Aggiustate di sale  e ultimate la cottura alzate, il fuoco al massimo della potenza.

    Non toccate più la pasta e lasciatela sfrigolare per pochi minuti senza temere che bruci tutto.

    Ecco pronti i nostri spaghetti all’assassina sono pronti serviteli caldissimi.

    E buon appetito!!

I Consigli di Marge

Il piatto va consumato subito ben caldo

Vi consiglio di provare anche gli SPAGHETTI   ALLA  SAN GIUANNID SPAGHETTI CON OLIVE E POMODORI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.