Crea sito

PESCHE AL MASCARPONE PANNA E AMARETTI

PESCHE AL MASCARPONE PANNA E AMARETTI, un goloso e fresco dolce al cucchiaio da gustare tutto l’anno dall’ inverno, all’estate un dolce sorprendente, facile da realizzare e di sicuro successo. Si preparano in cinque minuti ottime quando vengono servite a fine pasto, altrettanto buone per una merenda golosa. Sono talmente veloci da preparare che si fa prima a farle che a pensarle. Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare in poco tempo le PESCHE AL MASCARPONE PANNA E AMARETTI

PESCHE AL MASCARPONE PANNA E AMARETTI
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10Pesche sciroppate
  • 100 gPanna
  • 100 gMascarpone
  • 80 gAmaretti

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Sac a poche
  • Sbattitore

Preparazione

  1. PESCHE AL MASCARPONE  PANNA E AMARETTI

    Iniziamo a preparare le pesche al mascarpone e panna.

    Mettete le pesche sciroppate capovolte in un colino e fatele sgocciolare.

    Nel frattempo, mettete in una ciotola il mascarpone e  lavoratelo leggermente con un cucchiaio per ammorbidirlo.

    Versate la panna fredda in una ciotola e montela con le fruste elettriche.

    Montate la panna in modo tale che sia ben ferma.

    Aggiungete la panna montata al mascarpone e un po di amaretti sbriciolati e mescolate con cura

    Attenti a non smontare il composto.

    Versate la crema al mascarpone e panna in un tasca da pasticceria con bocchetta a stella e riempire le pesche sciroppate.

    Dispote le pesche in un piatto da portata e spolverizzarle con gli amaretti sbriciolati.

    Lasciatele a riposare in frigo per almeno un’ora

Le pesche vanno conservate in frigo per 2- 3 giorni.

Per la crema ho utilizzato della panna vegetale ( Hoplà) volendo e possibile utilizzare della panna fresca liquida e aggiungete due cucchiaini di zucchero semolato ( per lo zucchero dipende dal proprio gusto potete aumentare o diminuire )

Consiglio

Per tornare alla HOME PAGE

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi LA CUCINA DI MARGE  anche sulla pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.