PANE INDIANO – NAAN

PANE INDIANO – NAAN, oggi prepareremo il pane naan un impasto lievitato di origine pakistana, molto  diffuso nel Medio Oriente, e popolare nella cucina indiana. Accompagna immancabilmente ogni pasto, viene rigorosamente cotto nel forno Tandoor, noi lo  sostituiremo con una pentola antiaderente per rendere questa ricetta più facile. Nella ricetta tradizionale Indiana prevede l’uso dello yogurt nell’impasto e che conferisce al pane morbidezza e un gusto particolare.Una volta cotto lo possiamo arricchire  con spezie come il cumino,zenzero,aglio, limone….  Ci basta scegliere la spezia ( ottimo anche con l’origano) che più ci piace e aggiungerlo nel burro fuso e spennellare il pane ancora caldo. Lo possiamo portare tranquillamente a tavola per accompagnare salumi e formaggi al posto del pane comune.

Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come  preparare il PANE INDIANO- NAAN

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 400 g
  • Yogurt magro 200 g
  • Miele 1 cucchiaino
  • Lievito di birra 10 g
  • Sale 2 cucchiaini
  • Latte 50 ml

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il pane indiano naan,Sciogliete il lievito di birra in 50 ml di latte tiepido. Versate la  farina in una ciotola capiente aggiungete il latte con il lievito, il miele, lo yogurt e il sale e se necessario aggiungete un po d’acqua tiepida ( 30 ml )amalgamate il tutto dovrete ottenere un composto ben amalgamato Lavorate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata, per circa 10 minuti, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla e fatela lievitare ben coperto per circa 2 ore.Riprendete l’impasto e dividetelo in 8 parti uguali,infarinate la spianatoia e stendete  ogni singolo pezzo in dischi sottili.

    Scaldate una padella antiaderente e cuocete pane per circa 2 minuti o fino a quando avrà formato le prime bolle. Giratelo e lasciate cuocere ancora 2  minuti. Alla fine il pane deve essere gonfio. Procedete in questo modo per la cottura di ogni singolo pezzo.

    Per tornare alla HOME PAGE

    Metti mi piace alla mia pagina su FACEBOOK per non perdere le mie ricette

 
Precedente FETTUCCINE ALFREDO Successivo TORTA VELOCISSIMA AL CACAO- SENZA BURRO

Lascia un commento

*