Crea sito

MINESTRA DI PATATE E CARCIOFI

MINESTRA DI PATATE E CARCIOFI, un ottimo primo piatto un comfort food da gustare nelle fredde serate d’inverno, vi sentirete avvolgere dalla deliziosa minestra di patate. Bastano pochissimi ingredienti e in poco tempo portiamo in tavola una buonissima minestra di carciofi e patate, depurativa e disintossicante.

Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare la MINESTRA DI PATATE E CARCIOFI

MINESTRA DI PATATE E CARCIOFI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
112,27 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 112,27 (Kcal)
  • Carboidrati 20,52 (g) di cui Zuccheri 1,47 (g)
  • Proteine 3,54 (g)
  • Grassi 0,55 (g) di cui saturi 0,14 (g)di cui insaturi 0,23 (g)
  • Fibre 1,66 (g)
  • Sodio 1.377,20 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 185 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 2carciofi
  • 100 gpatata
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 120 gpasta
  • 50 gvino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.brodo vegetale

MINESTRA DI PATATE E CARCIOFI

  1. Iniziamo a preparare la minestra:pulite bene i carciofi eliminate tutte le foglie esterne dure, deve restare il cuore dei carciofi.

    Mettete i carciofi in ammollo in una ciotola con acqua e limone per non farli annerire

    Riscaldate nella casseruola un filo di olio e aggiungete la cipolla tritata, la carota lo spicchio di aglio e le patate tagliate a pezzetti cipolla,fate rosolare qualche minuto e aggiungete i carciofi.

    Dopo cinque minuti sfumate con un po’ di vino bianco.

    Infine coprire con abbondante brodo vegetale e lasciare cuocere per 10 minuti.

    Regolare di sale e pepe.

    Ora aggiungete la pasta e lasciate cuocere per 8 minuti o il tempo riportato sulla confezione.

    Una volta cotta la pasta servite la zuppa ben calda con un filo di olio extravergine d’oliva.

    E buon appetito!!

I Consigli di Marge

Se volete dare un po di colore alla zuppa aggiungete dei pomodorini o due cucchiai di passata di pomodoro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.