Ziti con ragù corposo e saporito

Con questi ziti con ragù corposo e saporito risolvete brillantemente il primo piatto della domenica senza perdere molto tempo e portando in tavola un piatto gustosissimo!

Ziti con ragù corposo e saporito

ZITI CON RAGU’ CORPOSO E SAPORITO

Ingredienti per 4 persone:

-400 gr. di pasta formato ziti

-150 gr. di salsiccia fresca piccante

-200 gr.  di fettine di suino

-1 cucchiaio di farina 00

-2 zucchine

-500 ml di passata di pomodoro

-1 cipolla piccola

-1/2 carota

-1/2 gambo di sedano

-1 rametto di prezzemolo

-50 ml di vino rosso

-olio evo

-sale e pepe nero

Procedimento:

Incominciamo a realizzare il piatto preparando il soffritto:  in un capiente tegame inseriamo l’olio con la cipolla, la carota ed il sedano tritati sottili, appena incominciano ad appassire aggiungiamo la salsiccia sbriciolata e le fettine di carne che avremo prima tagliate a listarelle sottili e passate brevemente nella farina.

 Lasciamo rosolare per qualche minuto e poi sfumiamo con il vino. Quando questi risulta evaporato aggiungiamo la passata di pomodoro, ed una abbondante macinata di pepe nero ed a fiamma dolce e tegame coperto  lasciamo cuocere.

 Dopo circa venti minuti di cottura aggiungiamo le zucchine tagliate a rondelle sottili ed un rametto di prezzemolo tritato,  saliamo e terminiamo la cottura.

Intanto mettiamo sul fuoco una capiente pentola d’acqua salata e appena arriva a bollore caliamo gli ziti che ci saremo premuniti prima di romperli in due o tre pezzi, altrimenti scomodissimi da mangiare. Appena cotti li  scoliamo facendo attenzione ad eliminare tutta l’acqua di cottura e condiamo con il nostro ragù, li lasciamo insaporire ancora qualche attimo e serviamo il nostro delizioso primo piatto di ziti con ragù corposo e saporito,  fumanti, volendo accompagnati da una spolverizzata di pecorino ed una fogliolina di prezzemolo.

 Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina face book  La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.