Torta cassetta di frutta

Ho impiegato un po’ di tempo, ma alla fine sono soddisfatta del risultato di questa torta cassetta di frutta che ho realizzato per il compleanno di mia figlia.

torta cassetta di frutta
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione4 Ore
  • Porzioni16 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pan di Spagna (rettangolare )
  • 400 mlVermouth (o altra bagna di vostro gusto)
  • 250 gPanna fresca liquida (per dolci zuccherata)
  • 1500 gFragole
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 1 cucchiainoCacao amaro in polvere
  • 50 gCioccolato bianco

Preparazione

  1. Per realizzare questa torta cassetta di frutta interamente commestibile dovete iniziare facendo un pan di spagna rettangolare, per il quale io ho adoperato uno stampo di cm 22 x 28. Cliccate QUI per la ricetta del mio pan di spagna. Ricordate che, per comporre la torta, esso deve essere ben freddo.

  2. Dovete realizzare anche un litro, ossia due dosi, di crema pasticcera: la ricetta la trovate cliccando QUI. Quando pronta, prima di utilizzarla, lasciatela raffreddare completamente.

  3. Montate la panna a neve ben ferma e riponetela in frigorifero, servirà più avanti.

  4. Lavate le fragole, dividetele mettendo da parte quelle più belle e regolari – che serviranno per riempire la superficie della cassetta – mentre le altre privatele delle foglioline verdi e tagliatele a pezzetti, mettetele in una ciotola, aggiungete due cucchiai scarsi di zucchero e mescolatele.

  5. Ora occupatevi della pasta frolla per realizzare la cassetta: preparatela seguendo la ricetta che troverete cliccando QUI, ma vi è sufficiente solo metà dose.

  6. torta cassetta di frutta

    Finché la pasta frolla riposa in frigorifero, disegnate sulla carta forno – con la matita e un righello – le forme che vi saranno utili per ritagliare adeguatamente la pasta frolla per la cassetta e cioè: due rettangoli di 31 x 9 cm, altri due rettangoli di 25 x 9 cm e, infine, quattro piccoli rettangoli di 8 x 5 cm. Una volta disegnate, ritagliatele.

  7. Sfornate e con un pennellino spolverizzate la superficie dei rettangoli ottenuti con cacao amaro per scurirli similmente al legno.

  8. In un pentolino a bagnomaria sciogliete il cioccolato bianco.

  9. Ora avete a disposizione tutti gli elementi per comporre la vostra torta cassetta di frutta.

  10. torta cassetta di frutta

    Cominciate tagliando il pan di spagna in tre strati e adagiate il primo di essi su di un vassoio rettangolare possibilmente senza bordi; imbibite con il liquore dolce a vostra scelta – io ho utilizzato il vermouth poiché la torta era destinata a soli adulti – spalmatevi sopra in modo uniforme un abbondante strato di crema e adagiate sopra di essa metà delle fragole tagliate. Quindi ricoprite il tutto con un secondo strato di pan di spagna, bagna, crema e fragole, aggiungete l’ultimo strato di pan di spagna, la bagna e la crema.

  11. Ricoprite ora tutta la torta con un leggero strato di panna montata spatolandola con cura in modo che sia il più uniformemente possibile.

  12. Rivestite i quattro lati della torta con i quattro rettangoli di pasta frolla più grandi utilizzando il cioccolato fuso per tenerli uniti tra loro. I rettangoli più piccoli, invece, devono essere inseriti all’interno dei quattro angoli della cassetta.

  13. Ricoprite con le restanti fragole – quelle intere – tutta la superficie della torta e se li avete a disposizione aggiungete qua e là anche qualche fiorellino bianco.

  14. torta cassetta di frutta

    Il lavoro è un po’ lungo, ma il risultato vi compenserà con tanta soddisfazione.

Se preferite, potete sostituire parte delle fragole che ricoprono la torta con dei frutti di bosco.

Potete seguire La cucina di Mara anche su Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.