Torrette di melanzane grigliate

Secondo piatto delizioso, queste torrette  di melanzane grigliate, profumi e sapori mediterranei in una cottura semplice e delicata.

Torrette di melanzane grigliate

TORRETTE DI  MELANZANE GRIGLIATE

Ingredienti per 4 persone:

-4  melanzane di media grandezza

-150 gr. provola a fette

-100 gr. prosciutto cotto

– 300 ml circa passata di pomodoro e pomodorini interi

-parmigiano grattugiato q.b.

-foglie di basilico

-olio evo

-sale e pepe nero

Preparazione:

Lavate le melanzane, privatele del gambo e tagliatele a rondelle sottili, circa un centimetro, cospargetele leggermente di sale e lasciatele per almeno un’ ora in uno scolapasta ad eliminare l’acqua di vegetazione.

Trascorso tale periodo strizzatele ed asciugatele bene con un canovaccio pulito. Intanto scaldate una piastra in ghisa, ungetela con un filo d’olio e grigliate le fette di melanzana da ambo i lati.

In un pentolino a parte invece scaldate qualche cucchiaio d’olio, aggiungete la passata di pomodoro con i pomodorini tagliati in due, salate e pepate ed a fuoco basso lasciate cuocere per circa 10 minuti, qualche istante prima di spegnere il fornello inserite tre o quattro foglie di basilico tritate.

 Ora che avete melanzane e sugo pronti potete comporre le torrette: ungete con un filo d’olio una teglia da forno e disponete distanziati leggermente una dall’altra quattro  fette di melanzana, su ognuna distribuite un cucchiaio di sugo, sopra il sugo spolverate con il parmigiano, aggiungete una fetta di provola e mezza di prosciutto, continuate così formando almeno tre strati di melanzana, completate le torrette con una fetta di melanzana ricoperta solo da sugo.

Spolverate di parmigiano  ed infornate per circa quindici minuti forno caldo a 180°, giusto il tempo di far sciogliere la provola, servite questo delizioso secondo piatto con una fogliolina di basilico.

Se preferite un piatto del tutto vegetariano evitate di aggiungere il prosciutto, sarà molto gustoso comunque.

Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.