Crea sito

Timballo di maccheroni e melanzane

Oggi vi propongo questo  delizioso timballo di maccheroni e melanzane, le melanzane sono le protagoniste della tavola estiva, si prestano a  tantissime preparazioni, se grigliate, come in questo piatto, piuttosto che fritte risultano poco caloriche, digeribili ed ugualmente saporite.

Timballo di maccheroni e melanzane

TIMBALLO DI MACCHERONI E MELANZANE

Ingredienti per 4 persone:

-350 gr. di mezze zite tagliate o altra pasta corta

-2 melanzane

-300 gr. di carne di manzo tritata

-50 gr. di prosciutto crudo

-150 gr. di provola

-50 gr. di parmigiano

-500 gr. di pomodori + 1 per la decorazione

-1 cipolla

-basilico

-olio evo

-sale e pepe nero

Preparazione:

Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele a fette sottili, cospargetele con poco sale e lasciatele in uno scolapasta per privarle dell’acqua di vegetazione. Poi tamponatele con carta assorbente da cucina e grigliatele.

Nel frattempo in un tegame scaldate qualche cucchiaio d’olio con la cipolla tritata sottile appena appassisce aggiungete il prosciutto tritato e la carne, quando rosolati aggiungete i pomodori passati nel mixer da cucina. Salate pepate ed a tegame coperto lasciate cuocere per almeno 40 minuti, a fine cottura aggiungete qualche foglia di basilico spezzettato.

In abbondante acqua bollente salata lessate la pasta, scolatela e passatela nel tegame con il ragù, mescolate ed aggiungete il parmigiano grattugiato e la provola a pezzetti.

Oleate una tortiera e foderatela  compresi i bordi con le fette di melanzana grigliata leggermente sovrapposte una sull’altra, versatevi dentro la pasta e ricoprite il fondo con altre fette di melanzana, ponete la tortiera in forno a 180° e cuocete per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate compattare per una decina di minuti poi sformate su un piatto di portata, decorate  con una rosellina realizzata con un pomodoro e qualche foglia di basilico  e servite a fette.

Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.