Tagliata di vitello con rucola e grana

Facile e deliziosa questa succulenta tagliata di vitello con rucola e grana, è il classico secondo piatto degli amanti della carne, ideale la cottura alla brace, ma ottima anche sulla piastra di casa.

Tagliata di vitello con rucola e grana

TAGLIATA DI VITELLO  CON  RUCOLA  E GRANA

Ingredienti per  2  persone:

-1 fetta di vitello per arrosto di circa 450-500 gr. e dello spessore di almeno due cm

-1 manciata di rucola

-qualche scaglia di grana o parmigiano

-olio evo q.b.

-sale grosso

Procedimento:

Questo è un secondo piatto adatto a chi ama mangiare la carne, ideale sarebbe la cottura sulla brace, ma per chi non ha la possibilità di farla alla brace allora può, come ho fatto io, cuocerla sulla piastra. Per la miglior riuscite seguite queste poche ma fondamentali regole.

Per una cottura uniforme incidete il grasso  ed eventuali nervetti intorno alla carne in modo che in cottura non si arricci.

Con un pennellino da cucina ungete con poco olio una piastra in ghisa e cospargetela con circa mezzo cucchiaio di sale grosso, quando è ben calda adagiatevi la carne e lasciatela cuocere a fuoco alto per qualche minuto a secondo  dello spessore, se è molto alta lasciate che cuocia di più, poi giratela e cuocete dall’altro lato senza aggiungere altro sale e senza mai punzecchiare la carne con i rebbi della forchetta, altrimenti i succhi fuoriescono e la carne diventa dura e insapore.

Quando la carne raggiunge la cottura da voi desiderata, al sangue, o più cotta, ma badate a non stracuocerla, l’interno della carne deve essere rosa non grigio, adagiatela su di un tagliere e prima di affettarla lasciate che riposi per qualche minuto, in modo che ancora una volta i succhi non si disperdano. Servite con un contorno di rucola e qualche  scaglia di grana.

Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.