Susumelle senza canditi

Susumelle senza canditi: le susumelle sono dei tipici dolci del sud Italia che ormai si trovano nelle pasticcerie e nei forni in tutti i periodi dell’anno, mentre un tempo si preparavano solo per le festività natalizie. La ricetta classica prevede l’utilizzo della frutta candita nell’impasto, ma a casa mia non è molto gradita e quindi per le mie susumelle non l’ho utilizzata.

susumelle senza canditi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 30 susumelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le susumelle senza canditi

  • 500 gfarina 00
  • 200 gzucchero
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • 180 gmiele millefiori
  • 50 glatte intero
  • 50 gacqua
  • 1arancia (solo scorza grattugiata)
  • 16 glievito in polvere per dolci (1 bustina)
  • 5 gcannella in polvere (1 cucchiaino)
  • 1 pizzicopepe nero
  • 1 pizzicochiodi di garofano macinati
  • 1 pizziconoce moscata
  • 1 pizzicosale

Per la copertura

  • 200 gcioccolato fondente

Strumenti

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Leccarda
  • Formina
  • Mattarello
  • Cucchiaio
  • Pentolino
  • Ciotolina
  • Setaccio
  • Grattugia

Preparazione delle susumelle senza canditi

  1. In una ciotola capiente inserite la farina, il cacao amaro e il lievito per dolci setacciati, aggiungete lo zucchero, la cannella, la noce moscata, il pepe nero, la polvere di chiodi di garofano, il sale, la scorza di arancia e mescolate il tutto.

  2. Intanto in un pentolino intiepidite l’acqua e scioglietevi dentro il miele, quindi versatelo nella ciotola con gli ingredienti solidi, aggiungete anche il latte e amalgamate il tutto.

  3. Passate il composto sul piano da lavoro infarinato e impastate fino ad ottenere un panetto uniforme.

  4. Stendete il panetto ottenuto con un mattarello dello spessore di un centimetro circa.

  5. Ora potete dare la forma alle vostre susumelle: quella classica è ovale, ma vanno bene anche dei rombi o le forme per biscotti che preferite o che avete a disposizione.

  6. Io, non disponendo di una formina per biscotti ovale, ho utilizzato una ciotolina ovale.

  7. Man mano che ritagliate le susumelle adagiatele, ben distanziate, sulla leccarda ricoperta di carta forno.

  8. Infornate a 180°, forno preriscaldato per quindici minuti o finché non vedete che sulla superficie incomincia a formarsi qualche piccola crepa.

  9. Sfornate le vostre susumelle senza canditi e lasciatele raffreddare, potete consumarle così poiché sono già speziate e gustosissime, tuttavia per completare la classica ricetta potete sciogliere il cioccolato a bagnomaria e, con la parte concava di un cucchiaio, ricoprite di cioccolato solo la parte superiore delle susumelle.

  10. Prima di consumarle lasciate che il cioccolato si rapprenda.

Consigli

Per una conservazione duratura, mantenetele ben chiuse in un contenitore di latta.

Guardate anche queste ricette

Bocconotti dolcetti calabresi di Natale

Biscotti di pasta frolla e nutella

Pignolata ricetta calabrese di Natale

Panettone di pasta pan brioche

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.