Spigola al cartoccio con erbe aromatiche

Spesso i piatti semplici, come questa spigola al cartoccio con erbe aromatiche sono quelli meglio riusciti e che accontentano i gusti sia di coloro che amano i sapori intensi che di chi ha gusti più delicati. Questo delizioso pesce dalle carni pregiate, in Calabria, la mia regione, o generalmente al sud, è conosciuto come spigola, nel settentrione invece come branzino.

spigola al cartoccio con erbe aromatiche
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la spigola al cartoccio con erbe aromatiche

  • 1400 gspigola (4 spigole)
  • 1limone (biologico)
  • 4 ramettirosmarino
  • 4 ramettiprezzemolo tritato
  • 2 spicchiaglio
  • 4 fogliesalvia
  • 2 pizzichiorigano secco
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale (circa 12 g.)
  • q.b.pepe nero

Strumenti necessari per realizzare il piatto

  • Coltello
  • Carta forno
  • Leccarda

Preparazione della spigola al cartoccio con erbe aromatiche

  1. Acquistate quattro spigole di circa 350 gr, evisceratele e squamatele (se lo credete opportuno, questo lavoro potete farlo fare al vostro pescivendolo).

  2. Lavatele con cura e asciugatele con carta assorbente da cucina.

  3. Lavate il limone biologico e tagliatelo a fette sottili, tritate l’aglio sbucciato e le erbe aromatiche grossolanamente.

  4. Procuratevi un foglio di carta forno di circa 30/35 cm per ogni spigola; adagiate ognuna di esse su di un foglio, salatela e pepatela da ambo i lati e nella parte eviscerata.

  5. Nella parte eviscerata inserite due o tre fettine di limone e parte delle erbe aromatiche tritate, irrorate il pesce con un cucchiaio d’olio, cospargete con poco origano e chiudete il cartoccio.

  6. Inserite i cartocci ben chiusi sulla leccarda del forno e infornate le spigole a 200°, forno caldo, per circa 20 minuti.

  7. Trascorso il tempo di cottura sfornate e servite i pesci ben caldi, quando aprite i cartocci aggiungete una spolverizzata di prezzemolo tritato, qualche fettina di limone e, se lo gradite, un ulteriore filo d’olio.

  8. Il pesce cotto al cartoccio è particolarmente gustoso perché in cottura si mantiene umido e rimangono imprigionati tutti i profumi e i sapori, ma questo principio vale anche per le altre pietanze con questo tipo di cottura come gli spaghetti appunto al cartoccio con i frutti di mare, se li volete preparare cliccate QUI.

Consigli

L’aglio si abbina molto con il pesce, ma se non ne gradite il gusto potete non aggiungerlo.

Se volete seguire le mie ricette mi trovate anche su Facebook Pinterest Twitter Instagram

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.