Spezzatino piccante alla calabrese

Lo spezzatino piccante  alla calabrese  è un delizioso piatto unico da consumare con del buon pane casereccio ed un bicchiere di vino rosso corposo, per restare nel territorio consiglierei un Cirò.

Spezzatino piccante alla calabrese

SPEZZATINO PICCANTE  ALLA CALABRESE

Questi gli ingredienti per 4 persone:

-600 g. di  polpa di manzo

-600 g. di patate a pasta gialla

-1 carota

-1 cipolla di Tropea

-1 spicchio d’aglio

-500 g. circa di pomodori maturi

-1 bicchiere di vino rosso corposo

-1 foglia di alloro

-1 peperoncino piccante

-basilico qualche foglia

– 1 rametto di rosmarino

-olio evo q.b.

-sale

-pane tipo casereccio

Preparazione:

Per realizzare questo saporito piatto unico alla calabrese l’ideale sarebbe poterlo cuocere in un tegame di coccio, detto “testu” nel dialetto calabrese. Iniziate così: in un capiente tegame o “testu” scaldate l’olio dove farete soffriggere la cipolla tritata sottile, la carota tagliata a rondelle e lo spicchio d’aglio lasciato intero, dopo pochi minuti aggiungete la carne tagliata a tocchetti piuttosto piccoli e fatela rosolare. Sfumate con il vino, quando risulta evaporato aggiungete la passata di pomodori freschi e lasciate cuocere a fiamma bassa e tegame coperto per almeno quaranta minuti, poi inserite le patate sbucciate, lavate e tagliati a cubetti, l’alloro, il rosmarino, ed il peperoncino, che nei piatti calabresi non manca mai. Inserite un bicchiere abbondante di acqua tiepida o se volete di brodo fin quasi a ricoprire il tutto, salate e lasciate cuocere fino a quando sia la carne che le patate non sono morbide e succose. Pochi minuti prima di spegnere il fornello inserite qualche foglia di basilico spezzettato. Lasciate riposare in pentola qualche minuto prima di servire il vostro spezzatino piccante alla calabrese ed accompagnate il succulento piatto con del pane casereccio.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.