Semifreddo scrocchiarello

Questo goloso semifreddo scrocchiarello è facilissimo da realizzare, non ha bisogno di cottura, e ad ogni cucchiaiata sentirete il  dolce suono dello scrocchiare del cioccolato.

Semifreddo scrocchiarello

SEMIFREDDO  SCROCCHIARELLO

Ingredienti per 4 persone:

-250 ml  panna liquida per dolci

-100 gr. di mascarpone

-100 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia

-50 gr. di zucchero

-2 cucchiai di nutella

-50 gr. di cioccolato fondente a lastre sottili

-qualche cucchiaio di salsa di cioccolato tipo Nesquick

Preparazione:

I passaggi per realizzare questo delizioso dolce  senza cottura sono facili e pochi.

In una ciotola capiente inserite la panna fredda da frigo, altrimenti non monta, il mascarpone ed il formaggio spalmabile, montate il tutto con un frullino elettrico e dividete il composto in due parti.

In una aggiungete lo zucchero e frullate qualche altro istante per incorporarlo.

 Nell’altre parte di composto invece aggiungete la nutella e frullate per incorporare anch’essa.

 Foderate uno stampo per plumcake di pellicola da cucina e versatevi più di metà del composto alla nutella, lasciandone da parte un po’ per la decorazione. Livellate uniformemente aiutandovi con un cucchiaio o una spatola.

Su questa base fate uno strato uniforme di lastre di cioccolato fondente.

Ricoprite con  tutto il composto bianco, livellate ancora una volta e riponete nel congelatore per almeno un’ ora.

Trascorso questo tempo sformate, aiutandovi con la pellicola, direttamente su un piatto di servizio. In un sac a poche con bocchetta, inserite il  composto alla nutella che avevate messo da parte e decorate a vostro gusto il solo perimetro  del semifreddo.

 All’interno del perimetro invece versate qualche cucchiaio di salsa di cioccolato.

Riponete altri 30 minuti nel congelatore e servite poi il dolce a fettine, vi delizierete con la sua dolcezza e la diversa consistenza del cioccolato, da quello scrocchiarello interno a quello avvolgente esterno.

Se vuoi seguire le mie ricette, i video e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.