Rotelle con pollo, zucchine e mozzarella

Ecco a voi un primo piatto di pasta  queste rotelle con pollo,  zucchine e mozzarella estremamente versatile: ottimo da gustare caldo con la mozzarella filante, oppure freddo, ideale per questo periodo  estivo.

Rotelle con pollo, zucchine e mozzarella

ROTELLE CON POLLO, ZUCCHINE E MOZZARELLA

Ingredienti per 4 persone:

-350 gr. di rotelle o altra pasta corta di vostro gusto

-200 gr. di pollo

-1 zucchina

-1 cipolla

-200 gr. di pomodorini

-150 gr. di mozzarella

-un ramo di basilico

-olio evo q.b.

-sale e pepe nero

Preparazione:

Procedete scaldando in un tegame qualche cucchiaio d’olio insieme con la cipolla tritata; appena quest’ultima risulterà ammorbidita, potrete aggiungere la zucchina che avrete lavato, privato delle estremità e tagliato a tocchetti molto piccoli.

Dopo la zucchina, inserite nel tegame anche il pollo tagliato a pezzetti piccolissimi, quindi fate rosolare ed incorporate i pomodorini, tagliati anch’essi a pezzetti.

Salate, pepate e lasciate cuocere a tegame coperto e fiamma moderata per circa 10 minuti.

Intanto lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela quando è piuttosto al dente e versatela nel condimento, quindi mescolate per far insaporire il tutto ed aggiungete qualche foglia di basilico tritato. Alla fine della vostra preparazione, potrete decidere se consumare questo primo piatto quando è ancora caldo, aggiungendo subito la mozzarella ed ottenendo un effetto filante, oppure potrete optare per una consumazione fredda, lasciando raffreddare la pasta – coperta – in frigorifero e aggiungendo la mozzarella a cubetti solo al momento di servire o comunque quando la pasta sarà ben fredda.

Questo appetitoso primo piatto saprà deliziare il vostro palato senza appesantirvi e sarà di certo gradito a tutta la famiglia… E, infine, perché non scegliere di portare questo piatto, nella sua versione fredda, sotto l’ombrellone durante le vostre gite al mare in questa assolata estate?

Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.