Riccioli con cotto, ricotta e zafferano

Primo piatto cremoso, ricco e succulento questi riccioli con cotto, ricotta e zafferano estremamente semplice da realizzare, ma sicuramente molto apprezzato dai vostri commensali.

riccioli con cotto, ricotta e zafferano

RICCIOLI CON COTTO, RICOTTA E ZAFFERANO

Ingredienti per 4 persone:

-350 gr. di riccioli (o altro tipo di pasta corta)

-150 gr.di  prosciutto cotto in unica fetta

-250 gr.di  ricotta

-1 bustina di  zafferano

-1/2 cipolla possibilmente bianca

-qualche rametto di timo

-olio evo q.b.

-sale

Procedimento:

A fuoco bassissimo fate appassire la cipolla nell’olio, facendo attenzione a non scurirla, utilizzate una padella antiaderente.

Alla cipolla appassita aggiungete il prosciutto cotto tagliato a cubetti piccoli, lasciate rosolare qualche minuto e spegnete la fiamma.

In abbondante acqua salata lessate la pasta.

Finché la pasta cuoce in una ciotolina inserite la ricotta e ammorbiditela bene mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete un mestolino d’acqua della cottura della pasta nella quale avrete sciolto la bustina di zafferano.

Scolate la pasta, aggiungetela al condimento, mescolate bene ed incorporate anche la crema di ricotta e zafferano, mescolate ancora per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Servite con un rametto di timo.

Realizzate questa ricetta molto facile, ma condita da un pizzico di fantasia, rapidissima da realizzare, giusto il tempo di cottura della pasta. La tavola è davvero un piacere da assaporare ogni giorno, non solo i giorni di festa, quindi perché rinunciare ad un primo piatto delizioso anche se si ha pochissimo tempo?  Il primo piatto rappresenta la base dei menù quotidiani, un buon primo è davvero una portata completa a cui è peccato rinunciare.

Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.