Pere caramellate al Marsala

Succose, morbide e dolci al punto giusto, una vera delizia queste pere caramellate al Marsala. Sono facilissime  e rapide da realizzare, il profumo delle deliziose spezie invaderà la vostra cucina. Portatele a  tavola a fine cena e conquisterete tutti per la loro bontà, inoltre è un dessert che può essere consumato anche dai vegani in quanto non contiene nessun elemento di origine animale.

Pere caramellate al MarsalaPERE CARAMELLATE AL MARSALA

Questi gli ingredienti per 4 persone:

-4 pere kaiser di media grandezza non eccessivamente mature
-250 ml circa di Marsala dolce o altro vino liquoroso di vostro gusto
-1 cucchiaio abbondante di zucchero semolato
-2-3 chiodi di garofano
-1 bastoncino di cannella
-2 fiori di anice stellato
-la scorza di mezza arancia non trattata

Preparazione:

Per realizzare questa ricetta facilissima e rapida dovete scegliere pere non troppo mature altrimenti in cottura si disfano;  le dovete lavate e sbucciate  lasciando torsolo e picciolo attaccato. Mettetele in un  pentolino stretto dai bordi alti, ma che le contenga comodamente senza stringerle, aggiungete il  Marsala, che le deve ricoprire,  lo zucchero, due , massimo tre chiodi di garofano, un bastoncino di cannella,  2 fiori di anice stellato e la  scorza di mezza arancia. Portate a bollore e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti o fino a quando le pere saranno morbide, ma non sfatte, debbono rimanere compatte. Quando cotte togliete  delicatamente le pere dal pentolino e fate restringere la salsa  di marsala  rimasta sul fondo, ancora per qualche minuto. Servite le pere immediatamente  con qualche cucchiaio di salsa.

I chiodi di garofano e i bastoncini di cannella si trovano senza difficoltà in tutti i supermercati, l’anice stellato invece è più difficile da reperire , io l’ho acquistato in erboristeria, è delizioso il suo lieve retrogusto di liquirizia.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.