Pasta prosciutto piselli e panna

Un primo piatto cremoso e saporito, questa pasta prosciutto piselli e panna  che si realizza in meno di 30 minuti e trova il consenso di tutta la famiglia.

Pasta piselli prosciutto e pannaPASTA PROSCIUTTO PISELLI E PANNA

Questi gli ingredienti per 4 persone:

-350 g. penne o altro tipo di pasta corta a vostro gusto
-150 g. piselli surgelati
-120 g. prosciutto cotto in unica fetta
-200 ml circa di panna da cucina
-qualche foglia di basilico
-1/2 cipolla bianca
-olio evo q.b.
-sale e pepe nero

Preparazione:

Realizzare questo classico primo piatto della cucina italiana è facilissimo, gli ingredienti sono pochi ed i tempi di preparazione  brevi, con ottimi risultati, è un piatto cremoso che  sicuramente otterrà il consenso di tutta la famiglia bambini compresi. Per prepararlo iniziate col portare a bollore una pentola capiente di acqua salata,  nella quale avrete inserito  i piselli che dovrete lasciar lessare per circa cinque minuti prima di aggiungere la pasta, a pentola coperta, così manterranno il loro colore brillante. Anche a fine cottura debbono restare piuttosto al dente, poi aggiungete la pasta e seguite i tempi di cottura della stessa.

Intanto in una padella capiente, deve poter contenere il tutto, scaldate l’olio a fuoco dolce con lai cipolla tritata finemente, appena la cipolla risulta appassita, fate attenzione a non farla scurire,  aggiungete il prosciutto cotto che avrete tagliato a cubetti piccoli e fate rosolare, inserite una abbondante macinata di pepe nero.

 Intanto scolate la pasta con i piselli, lasciatela piuttosto al dente e aggiungetela al condimento in padella, fate saltare qualche altro minuto per completare la cottura e farla insaporire e poi incorporate la panna da cucina  e qualche fogliolina di basilico tritata, mescolate bene il tutto e spegnete la fiamma, se necessario e la pasta dovesse risultare eccessivamente asciutta aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta stessa. Servite il  delizioso  e semplice primo piatto  ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.