Pasta con zucchine e prosciutto

Tre ingredienti fondamentali compongono questo primo piatto di pasta con zucchine e prosciutto, la semplicità rende giustizia al piatto saporito e facilissimo.

Pasta con zucchine e prosciuttoPASTA  CON ZUCCHINE E PROSCIUTTO

Ingredienti per 4 persone:

-400 gr. di casarecce o altro tipo di pasta corta a vostra scelta

-2 zucchine tenere di media grandezza (se le trovate comprate quelle scure)

-100 gr. di prosciutto cotto in un’unica fetta

-50 gr. di grana o parmigiano grattugiato

-1/2  cipolla

-1 peperoncino (facoltativo)

-1 rametto di prezzemolo ed uno di basilico

-olio evo

-sale e pepe nero

Preparazione:

Come non presentare in tavola un primo piatto con verdure di stagione, quando a realizzarlo si impiega giusto il tempo di cottura della pasta? Un piatto per tutti coloro che  hanno poco tempo da dedicare alla preparazione dei pasti, ma non vogliono rinunciare al primo.

Scaldate qualche cucchiaio d’olio in una padella molto capiente, servirà anche a contenere e far saltare la pasta,  inserite la cipolla tritata finemente ed il prosciutto cotto tagliato a cubetti piccoli.

Quando incominciano a rosolare aggiungete le zucchine tagliate a rondelle molto sottili e se né gradite il sapore, anche un peperoncino piccante, tritato, e lasciate cuocere per una decina di minuti a fiamma moderata.

Aggiustate di sale e se non avete aggiunto il peperoncino piccante, inserite una macinata di pepe nero.

Qualche istante prima di spegnere il fornello aggiungere le erbe aromatiche tritate.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, ancora al dente scolatela e unitela alla padella con il condimento, se risulta eccessivamente asciutta aggiungete qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta, saltate in padella per qualche minuto a fiamma abbastanza elevata ed a fuoco spento invece aggiungete il formaggio grattugiato e servite immediatamente la vostra gustosa pasta con zucchine e prosciutto.

Se vuoi seguire le mie ricette e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.