Crea sito

Pappardelle fresche con ragù di salmone

Morbide e succulente queste pappardelle fresche con ragù di salmone. Facili da realizzare in casa le pappardelle, si accompagnano deliziosamente al salmone fresco.

foto 1 (2)

 PAPPARDELLE FRESCHE CON RAGU’ DI SALMONE

Ingredienti per 4 persone:

Per le pappardelle:

-200 g. farina 00

-200 g. di semola rimacinata di grano duro

-4 uova

Per il ragù:

-2 tranci di salmone di almeno 250 g. ciascuno

-600 gr. circa di pomodori maturi

-1 scalogno

-1 spicchio d’aglio

-basilico

-olio evo q.b.

-sale e pepe nero

Procedimento:
Unite le due farine e impastate con le uova fino ad ottenere un panetto elastico e lucido che lascerete riposare per circa mezz’ora avvolto nella pellicola.

Una volta trascorso questo lasso di tempo, stendete la sfoglia con il mattarello o con la macchinetta per la pasta (io ho usato la macchinetta), e poi realizzate le classiche pappardelle, io non avendo il dispositivo della macchinetta per le pappardelle le ho tagliate a mano con la rotella della  pasta, per questo motivo risultano un po’ irregolari.

In una capiente padella, deve poi poter contenere le pappardelle, scaldare l’olio con lo scalogno e l’aglio tritati finemente, aggiungere i pomodori tagliati a cubetti molto piccoli, o se preferite passati nel mixer, salate, pepate e incominciate a  cuocere, a metà o più cottura aggiungete il salmone privato sella lisca e della pelle e tagliato a cubetti, regolate di sale se necessario e completate la cottura.

In abbondante acqua salata lessate le pappardelle ed aggiungetele al ragù insieme a qualche foglia di basilico tritata, fate saltare qualche minuto, se necessario e risultano asciutte aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Servite immediatamente il vostro delizioso piatto di pappardelle fresche con ragù di salmone con qualche fogliolina di basilico ed erba cipollina.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.