Crea sito

Panna cotta al caramello

Avvolgente e delicata questa panna cotta al caramello, sbizzarritevi con le decorazioni al caramello, stupirete i vostri commensali.

Panna cotta al caramello

 

PANNA COTTA AL CARAMELLO

Questi gli ingredienti per 4 coppette:

-500 g di panna fresca

-7 g di gelatina in fogli

-1 stecca di vaniglia

-150 g di  zucchero

-1/2 limone non trattato

Procedimento:

Iniziamo mettendo a bagno in acqua fredda per 10 minuti i fogli di gelatina spezzettati.

In una casseruola mettiamo ad intiepidire la panna con la stecca di vaniglia che avremo aperto in due nel senso della lunghezza.

Appena la panna è calda leviamo la vaniglia ed aggiungiamo 80 grammi di zucchero e la gelatina ammorbidita e ben  strizzata  e mescolando la facciamo sciogliere a fiamma bassa; spegniamo la fiamma   lasciamo intiepidire il composto.

Nel frattempo prepariamo il caramello: in un padellino mettiamo il restante zucchero, due cucchiai d’acqua e qualche goccia di succo di limone, lo portiamo a bollore e lo lasciamo cuocere finché non assume un bel colore ambrato, ma deve comunque restare abbastanza fluido.

Versiamo il caramello ottenuto in 4 coppette, le riempiamo con la panna cotta e le facciamo rapprendere in frigorifero per diverse ore.

Potete rendere questo già ottimo dolce anche bello, volendo si può preparare dell’altro caramello ed utilizzarlo come guarnizione delle coppette di panna cotta sformata.

Le guarnizioni potete realizzarle facendo cadere a caso con un cucchiaio o con una forchetta, per ottenere più fili,  del caramello su un foglio di carta forno e lasciarlo indurire prima di staccarlo, oppure seguendo col caramello  dei veri e propri disegni che avrete fatto con una matita  sulla carta forno, dal lato opposto a quello dove viene distribuito il caramello. Più riuscite a lavorare il caramello sottile, più delicata sarà la decorazione che otterrete.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

3 Risposte a “Panna cotta al caramello”

    1. Ciao Rosa, prova a fare il caramello morbido, lo puoi così anche conservare a lungo, chiuso ermeticamente, prepara il caramello come sempre, alla fine quando è pronto aggiungigli qualche cucchiaio d’acqua bollente e mescola, rimarrà così un caramello sempre morbido. Il quantitativo d’acqua calda che aggiungi determina la consistenza che vuoi dare al caramello, più acqua aggiungi meno sarà consistente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.