Crea sito

Fegato alla veneziana

Il fegato alla veneziana è una ricetta molto semplice da realizzare: pochi ingredienti per preparare un secondo piatto classico, gustoso e noto della cucina regionale veneta. L’accortezza che dovete avere è cuocere il fegato per pochi minuti, altrimenti diventa insapore e secco, di conseguenza sgradevole al gusto.

Fegato alla veneziana
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Fegato di vitello
  • 2 Cipolle bianche (circa 300 g)
  • 50 g Burro
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 rametti Prezzemolo (facoltativo)
  • q.b. Sale
  • 1 pizzico Pepe nero

Preparazione

  1. Iniziate  a sbucciare le cipolle, tagliatele in fettine molto sottili e versatele in una capiente padella, aggiungete il burro e due cucchiai d’olio. A fiamma bassissima fatele cuocere per almeno venti minuti – le cipolle debbono diventare morbidissime – mescolate di tanto in tanto per non farle attaccare al fondo della padella.

  2. Finché le cipolle appassiscono, lavate il fegato con cura per eliminare ogni traccia di sangue e tagliatelo a striscioline sottili. Inseritelo nella padella con le cipolle appassite, salate e pepate. Mescolate e lasciate cuocere per circa cinque minuti a fiamma sostenuta.

  3. Il vostro piatto è pronto da portare in tavola, se gradite potete spolverizzare con poco prezzemolo tritato, io non l’ho aggiunto perché mi sono dimenticata di comprarlo.

Note

Per il fegato alla veneziana potete utilizzare sia il fegato di vitello o di manzo che quello di maiale.

Se volete potete seguire le mie ricette anche sulla pagina Facebook La cucina di Mara, vi ringrazio se  lasciate un like!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.