Crea sito

Conchiglioni con sugo di pesce spada

I conchiglioni con sugo di pesce spada sono uno squisito primo piatto, perfetto per i vostri pranzi estivi. Tra l’altro, è possibile realizzare questa prelibatezza anche utilizzando il pesce surgelato, se vi è più comodo da reperire.

Conchiglioni con sugo di pesce spada
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Conchiglioni
  • 250 g Pesce spada
  • 400 g Pomodori (maturi)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cipolla (piccola)
  • 1 rametto Prezzemolo
  • 1 rametto Basilico
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. In una padella con qualche cucchiaio d’olio fate appassire la cipolla, l’aglio e il basilico. Dopodiché rimuovete l’aglio, aggiungete il pesce spada, lavato, privato della pelle e tagliato a cubetti, mescolate delicatamente, successivamente aggiungete anche i pomodori, che avrete prima lavato, scottato per due o tre minuti in acqua bollente, pelato, privato dei semi e tagliato in pezzi piccoli. Salate, pepate e continuate a far cuocere per una decina di minuti.

  2. Nel frattempo lessate i conchiglioni in abbondante acqua salata, una volta cotti scolateli e versateli nella padella con il sugo precedentemente preparato, fateli saltare per qualche attimo ancora in modo da farli insaporire. Servite con una spolverata di prezzemolo tritato e qualche fogliolina di basilico. In pochissimo tempo avrete realizzato una ricetta appetitosa, perfetta da realizzare anche all’ultimo minuto quando a casa vi si presentano ospiti improvvisi.

  3. Questo è un piatto che si adatta facilmente a diversi formati di pasta, in particolare quella corta, ed è l’ideale per essere servito anche durante i buffet poiché può essere consumato anche freddo.

Note

Se vi piace il pesce spada provate a realizzare anche un secondo piatto saporito: il pesce spada con pomodori e capperi, sono convinta che non vi pentirete di aver scelto questa ricetta.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.