Crea sito

Colomba pasquale con lievito per dolci

Colomba pasquale con lievito per dolci. Ci sono ricette classiche che vanno rispettate per quello che sono, ma spesso mi capita di adattarle in base ai gusti della mia famiglia e a quello che mi ritrovo in dispensa. Ad esempio, nella ricetta originale di questa colomba di Pasqua, erano incluse le mandorle amare che io non avevo in casa, quindi al loro posto ho messo essenza di mandorla. Inoltre ho utilizzato il lievito per dolci invece che quello per le torte salate, ma vi garantisco che il risultato è stato davvero positivo: la mia cucina si è impregnata di un delizioso aroma e anche le mie figlie, che generalmente non mangiano la colomba classica, l’hanno molto gradita.

Colomba pasquale con lievito per dolci
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 100 g Burro
  • 300 g Farina 00
  • 150 ml Latte intero
  • scorza grattugitata di 1 Limone
  • scorza grattugiata di 1 Arancia
  • 1/2 fialetta Essenza di mandorla
  • 70 g Arancia candita
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiai Granella di zucchero
  • q.b. Mandorle in scaglie

Preparazione

  1. Munitevi di due ciotole nelle quali separerete le uova; negli albumi inserite un pizzico di sale e due cucchiai di zucchero e montateli a neve.

    Nella ciotola con i  tuorli, invece, aggiungete il rimanente zucchero e il burro ammorbidito, mescolate con una frusta a mano e aggiungete il latte. A questo composto incorporate man mano la farina setacciata con la vanillina e il lievito, aggiungete l’essenza di mandorla, la scorza grattugiata fine dell’arancia e del limone, incorporate pure i cubetti di arancia candita e per ultimo gli albumi montati, incorporandoli con delicatezza per non smontarli.

  2. Il composto della colomba pasquale è pronto, versatelo in uno stampo apposito di carta per colomba di 750 g, cospargetevi sopra la granella di zucchero e le lamelle di mandorla, se preferite potete mettere le mandorle intere.

    Infornate a 180° per circa quaranta minuti o fino a quando, facendo la prova stecchino, questo non sarà asciutto. Quando cotta sfornate e prima di consumare lasciate raffreddare. Potete portare la vostra colomba in tavola come fine pasto per le festività di Pasqua, magari accompagnata da una crema all’arancia, ma è ottima anche per colazione o merenda.

Note

Se preferite, potete sostituire l’arancia candita con il cedro candito e per i più golosi, invece, con le gocce di cioccolato.

Vi consiglio di preparare anche la colomba danubio alla nutella

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.