Crea sito

Tortiglioni con sugo di piselli pancetta e panna

Oggi prepareremo la Tortiglioni con sugo di piselli pancetta e panna, un primo che si prepara in poco tempo ed è molto gustoso. È un piatto che piace a tutti, grandi e piccini. Ecco a voi la ricetta. Buona cucina a tutti.

Tortiglioni con sugo di piselli pancetta e panna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gTortiglioni
  • 100 gPancetta affumicata
  • 200 gPiselli surgelati
  • 500 gPassata di pomodoro
  • q.b.Cipolla tritata
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiainoZucchero (scarso)
  • 200 mlPanna (da cucina)

Preparazione

  1. Per la preparazione dei tortiglioni con sugo di piselli, pancetta e panna, si procede tritando uno po’ di cipolla finemente. In una padella si fa rosolare la cipolla con la pancetta affumicata con un filo di olio extravergine d’oliva. Si deve far rosolare il tutto dolcemente. La scelta della pancetta affumicata per il piatto è perché da quel tocco di sapore in più in contrasto con la dolcezza dei piselli. Potete in alternativa utilizzare quella dolce o del prosciutto cotto a cubetti.

  2. Dopo qualche minuto si aggiungono i piselli surgelati, si lascia cuocere il tutto per circa 5 minuti.

  3. Trascorso il tempo necessario si aggiunge la passata di pomodoro si regola di sale e si aggiunge un pizzico di zucchero e mezzo bicchiere d’acqua. Si lascia cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.

  4. Quando il sugo è pronto aggiungiamo la panna da cucina e lasciamo cuocere per qualche altro minuto. Nel frattempo si mette sul fuoco una pentola con dell’acqua per poter cuocere i nostri tortiglioni.

  5. Quando i tortiglioni saranno cotti si scolano e si mantecano con il sugo di piselli, pancetta e panna.

  6. Tortiglioni con sugo di piselli pancetta e panna_2

    Ecco i nostri tortiglioni con sugo di piselli, pancetta e panna pronti. Potete arricchirli con del grana padano grattugiato.

    Seguimi su Facebook sulla mia Fanpage, oppure su Instagram, o Telegram. Se ti va di condividere i tuoi piatti ti aspetto sul mio gruppo Le ricette della cucina di mamma Mary.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.