Ravioli gratinati con funghi prosciutto e piselli

Oggi vi propongo un primo piatto adatto per il pranzo della domenica o per le feste, prepareremo i Ravioli gratinati con funghi prosciutto e piselli. Un delizioso primo che piacerà a tutti, un’alternativa ai soliti piatti gratinati o alle lasagne. Ecco a voi la ricetta!

Ravioli gratinati con funghi prosciutto e piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gRavioli freschi (Con ripieno di ricotta e spinaci o di carne)
  • 350 gFunghi champignon (Al naturale)
  • 300 mlBesciamella
  • 150 gProsciutto cotto (a fette)
  • 150 gPiselli surgelati
  • q.b.Grana padano (grattuguato)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 300 gProvola (dolce)

Preparazione

  1. Per la preparazione dei Ravioli gratinati con funghi prosciutto e piselli, si procede preparando il condimento per i nostri Ravioli. Io utilizzo dei Ravioli freschi con ripieno di ricotta e spinaci. Se volete potete anche realizzare a casa i vostri ravioli, in base alle vostre capacità e al tempo che avete a disposizione. Capita quando si ha figli di avere poco tempo, quindi cerco di realizzare piatti golosi e buoni in poco tempo. In una padella aggiungo un filo di olio extravergine d’oliva e faccio rosolare i funghi champignon al naturale precedentemente sgocciolati. Potete anche utilizzare quelli freschi già affettati, l’importante è non aggiungere subito il sale in cottura, altrimenti rilasceranno troppa acqua. Dopo qualche minuto si aggiunge il prosciutto cotto tagliato a listarelle e i piselli surgelati, si regola di sale e pepe. Io ho utilizzato quelli finissimi cosi si cuociono in pochissimo tempo. Si fa cuocere il tutto a fiamma bassa per quasi 10 minuti, il tempo di preparare la besciamella. Volendo potete utilizzare quella già pronta. nel Frattempo metteremo sul fuoco una pentola capiente con dell’acqua per poter cuocere i nostri ravioli.

  2. Quando la besciamella sarà pronta e i funghi con i piselli e il prosciutto cotto anche si ammalgamano tutto insieme. Si taglia a cubetti la provola dolce. Si cuociono i ravioli per qualche minuto, si scolano al dente. Si versano nella padella con il condimento e con i cubetti di provola e li mescola velocemente. Si versa il tutto in una teglia, si spolverano i ravioli con del grana padano grattugiato.

    Si procede la cottura in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti. Fate raffreddare i ravioli prima di servirli.

  3. Ravioli gratinati con funghi prosciutto e piselli_2

    Ecco i ravioli gratinati con funghi prosciutto e piselli, un piatto che davvero piacerà a tutti.

    Ecco per te alcune idee per le feste o per la domenica:

    Lasagna con salsiccia e funghi champignon

    Lasagnetta di crêpes con zucchine

    Lasagna delle feste

    Cannelloni ricotta e spinaci in bianco

    Cannelloni con spinaci ricotta e mozzarella

    Conchiglioni ripieni con funghi e luganega

    Seguimi su Facebook sulla mia Fanpage, oppure su InstagramTelegram o Pinterest. Se ti va di condividere i tuoi piatti ti aspetto sul mio gruppo Le ricette della cucina di mamma Mary.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.