Crea sito

Pasticcio di cavolfiore

Il pasticcio di cavolfiore è un contorno diverso, dall’aspetto può sembrare un timballo di patate, ma all’assaggio ecco la sorpresa… Gustoso e leggero.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Cavolfiore
  • 1 cucchiaio Farina
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • 1 Uovo
  • 80 g Prosciutto cotto
  • 100 g Scamorza (provola)
  • q.b. Prezzemolo (Tritato)
  • q.b. Pepe

Preparazione

    • Per la preparazione del pasticcio di cavolfiore si procede pulendo un cavolfiore, tagliando le cimette e lessandole in acqua salata.
    • Una volta lessato si schiaccia con una forchetta il cavolfiore.
    • Si aggiunge una volta intiepidito un uovo, due cucchiai di parmigiano reggiano,pepe e sale quanto basta, un po’ di prezzemolo, un cucchiaio di farina, il prosciutto cotto sminuzzati e pezzetti di provola. Si mescola per bene.
    • Il composto ottenuto si stende in una teglia antiaderente.
    • Si cosparge la superficie con il parmigiano. Si cuoce a 200 ° per 30 minuti.
  1. Ecco appena sfornato, il parmigiano farà una bella crosta. Si fa intiepidire prima di servire.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.