Crea sito

Involtini di speck con prugna e provola affumicata

Oggi vi propongo uno sfiziosissimo antipasto, ideale per le grandi occasioni. Prepareremo gli Involtini di speck con prugna e provola affumicata. Questi deliziosi involtini si preparano in pochissimo tempo, e generalmente li preparo in occasioni speciali o per il Cenone di Capodanno. Ecco a voi la ricetta.

involtini di speck con prugna e provola affumicata
  • Preparazione: 5 minuti Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 15 fette Speck (fettine sottili ma non troppo.)
  • 15 Prugne secche (grandi e di buona qualità)
  • q.b. Provola affumicata

Preparazione

  1. Per preparare gli involtini di speck con prugna e provola affumicata, si procede tagliando la provola, come in foto. Deve essere un tocchetto delle dimensioni della fetta di speck.  Stendiamo una fettina di speck sul tagliere, lo speck non deve essere troppo sottile e neanche troppo spesso. Adagiamo una prugna denocciolata e un tocchetto di provola e arrotoliamo per bene l’involtino. Questo antipasto ha pochi ingredienti, consiglio di utilizzare materie prime di alta qualità.

  2. Quando gli involtini saranno tutti arrotolati, procediamo con la cottura. Prendiamo una padella antiaderente, la scaldiamo sul fuoco a fiamma alta e mettiamo a cuocere i nostri involtini, rigirandoli spesso con l’aiuto di una forchetta, per circa 5 minuti. Lo speck rilascerà un po del suo grasso che aiuterà l’involtino a diventare croccante fuori e l’interno diventerà filante.

  3. involtini di speck con prugna e provola affumicata

    Ecco gli involtini di speck con prugna e provola affumicate sono pronti. Consiglio di consumare questi involtini da caldi, per assaporare meglio il gusto dello speck, il dolce della prugna che si sposa con la provola… gustateli con un bel bicchiere di bollicine freddo…

    Seguimi su Facebook sulla mia Fanpage, oppure su Instagram. Ti aspetto con tante ricette da preparare insieme.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.