Crea sito

Zuppe, minestre, creme e vellutate

Siamo proprio nella stagione adatta per preparare tante deliziose Zuppe invernali, una calda e confortante coccola per scaldare il corpo e anche il cuore. Proprio oggi preparando una ricetta mi sono soffermata sulle differenze che ci sono tra Zuppe e minestre, ma anche tra  Creme e Vellutate. Spesso ho notato che nel linguaggio comune i termini sono utilizzati come sinonimi, ma non sono poprio la stessa cosa. La differenza sta principalmente negli ingredienti e nella preparazione.  Iniziamo con il termine Minestra che deriva dal verbo “minestrare”, o amministrare, che indicava che veniva “ministrata, o servita a tavola dal capofamiglia. La Minestra oltre alle verdure, e talvolta legumi, contiene sempre cereali come pasta, riso, orzo, farro, ecc. e ha una consistenza più brodosa. Poi le ricette singole risentono molto della regione di appartenenza. Sono entrambe ricette della cucina povera contadina, ma che ultimamente sono tornate alla ribalta per un’alimentazione più sana e consapevole, ricca di fibre e benessere. 

Zuppe invernali

zuppe invernali

Mentre nelle Zuppe non compare mai la pasta o il riso, ma solo verdure e legumi e spesso vengono servite accompagnate da crostini di pane. Il loro nome deriva proprio dal termine “suppa” che indicava proprio il pane che si usava mettere all’interno dei piatti. La Zuppa in genere è più densa e contiene meno liquido e anche qui le ricette seguono la tradizione popolare delle singole regioni. Da qui deriva il detto “se non è zuppa è pan bagnato” che sta proprio ad indicare le fette di pane che accompagnano in genere la zuppa, che nel Medioevo si mangiava utilizzando le fette di pane al posto delle posate.

Mentre un insieme di verdure cotte e passate poi con un passaverdure o un mixer prende il nome di Passato di verdure.

Sia le Minestre che le Zuppe sono cibi della tradizione povera, ma possono essere comunque arricchiti da vari ingredienti che le rendono un piatto squisito e appetibile da tutti, come ad esempio formaggi, salumi,

Le Creme sono ricette con un solo tipo di verdura o legume frullato, spesso legate con latte o farina di riso per ottenere una consistenza più cremosa.

La Vellutata è un insieme di 2-3 verdure frullate insieme, spesso con aggiunta di panna, o tuorli d’uovo per legare gli ingredienti e dare una consistenza più morbida.

Ed ecco tante squisite ricette di Zuppe invernali

ZUPPA DI CECI E ZUCCAzuppa di ceci e zucca

PASTA E PATATEpasta e patate

VELLUTATA DI ZUCCA CON STRACCHINOvellutata di zucca con stracchino

CREMA DI ZUCCA CON PANCETTA CROCCANTEcrema di zucca con pancetta croccante

CREMA DI ASPARAGI CON UOVO IN CAMICIAcrema di asparagi

ZUPPA DI FUNGHIzuppa di funghi

VELLUTATA DI ZUCCAvellutata di zucca

CREMA DI ZUCCHINE CON GAMBERETTIcrema di zucchine con gamberetti

VELLUTATA DI PISELLI E ZUCCHINEvellutata di piselli e zucchine

CREMA DI ZUCCA E ZUCCHINEcrema di zucca e zucchine

CREMA DI ASPARAGI E PATATEcrema di asparagi e patate

ZUPPA PATATE VERZA E FAGIOLIzuppa patate verza e fagioli

LENTICCHIElenticchie

VELLUTATA DI FUNGHIvellutataaifunghi.jpg

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.