Trofie con crema di zucca e funghi

Ormai chi mi segue da un pò conosce la mia passione per la zucca! E allora appena arriva l’autunno via libera a tante ricette che hanno come protagonista questa deliziosa verdura, poverissima di calorie e grassi, ma ricca di acqua e betacarotene. E poi è buonissima! Eccomi allora oggi a raccontarvi un primo piatto semplice e squisito: le Trofie con crema di zucca e funghi

Trofie con crema di zucca e funghi

trofie con crema di zucca e funghi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Trofie 350 g
  • Zucca 400 g
  • Funghi champignon 300 g
  • Grana padano (grattugiato) 4 cucchiai
  • Cipolle 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite la zucca eliminando la scorza e i semi e filamenti interni. Tagliatela a cubetti e lasciatela cuocere in padella con 3 cucchiai di olio evo e la cipolla affettata sottile. Lasciatela cuocere per 10-12 minuti a fiamma media, rigirandola spesso con un cucchiaio di legno; se asciuga troppo aggiungete qualche cucchiaio di acqua, in ultimo regolate di sale.

  2. Pulite i funghi eliminando la parte terrosa. Lavateli velocemente, tagliateli a fettine e lasciateli cuocere in padella con uno spicchio d’aglio e 2-3 cucchiai di olio evo. Devono cuocere per circa 10 minuti, in ultimo regolate di sale e spolverizzateli con il prezzemolo tritato.

  3. Trasferite la zucca in un frullatore o mixer, aggiungete il grana padano grattugiato e riducetela in una soffice crema. Fate cuocere le trofie in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele in una ciotola con la crema di zucca. Unite anche i funghi (dopo aver eliminato lo spicchio d’aglio). Servite le Trofie con crema di zucca e funghi con una spolverata di grana padano grattugiato.

Note e Consigli:

Per un piatto più gustoso e cremoso puoi aggiungere 3-4 cucchiai di formaggio cremoso alla crema di zucca

Per i funghi io ho adoperato dei più comuni champignon, ma puoi utilizzare i funghi che preferisci, anche funghi misti

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta delle Trofie con funghi e speck

Precedente Pane soffice alla zucca Successivo Peperoni con olive in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.