Crea sito

Tortillas di cavolfiore

Ho letto questa ricetta sul giornale di cucina Julienne e subito mi ha incuriosita ed eccomi allora a raccontarvi oggi come ho preparato delle deliziose Tortillas di cavolfiore. Una via di mezzo tra una crepe e un pancake, dove si utilizza il cavolfiore al posto della farina senza che il sapore forte di questa verdura prenda il sopravvento. Una ricetta dal sapore e dalla consistenza veramente particolari. Una ricetta vegetariana che si accompagna a verdure saltate in padella, io ad esempio ho preparato un ripieno di patate e formaggio, ma anche una farcitura con carne o salumi è deliziosa. Insomma una ricetta da provare per scoprire che anche un semplice e banale cavolfiore può essere usato in maniera alternativa e creativa. Corriamo in cucina a preparare delle deliziose Tortillas di cavolfiore…

Leggi anche la mia ricetta delle Piadine integrali

Tortillas di cavolfiore

tortillas di cavolfiore

Ingredienti:

  • un cavolfiore di media grandezza
  • un uovo
  • sale

Per il ripieno: 

  • 500 grammi di patate
  • 200 grammi di emmental
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio evo
  • sale

Preparazione: Tagliate le cime del cavolfiore a spicchi e frullatele in un robot fino a quando non siano completamente sbriciolate. Ricoprite una teglia con carta da forno e versateci sopra tutto il cavolfiore spargendolo su tutta la superficie. Cuocete in forno caldo a 140° per circa 10-15 minuti in modo che abbia una consistenza farinosa. Lasciatelo raffreddare e versatelo poi in una ciotola, unite l’uovo e regolate di sale. Mescolate per bene con una forchetta fino ad ottenere un impasto morbido. Mettete a scaldare una padella antiaderente oliata e, quando è ben calda,  mettete qualche cucchiaiata di composto allargandolo per bene in modo da ottenere una crepe larga circa 12 cm. Lasciatela cuocere da entrambi i lati, rigirandola delicatamente con una paletta. Cuocete allo stesso modo tutte le Tortillas di cavolfiore. Io le ho farcite con delle patate bollite a cubetti, condite con olio, prezzemolo e emmental grattugiato con una grattugia a fori larghi.

Leggi tutte le mie Ricette con i cavoli

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.