Crea sito

Torta con ricotta e marmellata di amarene

La Torta con ricotta e marmellata di amarene è un dolce goloso che racchiude in un guscio di pasta frolla un morbido ripieno di  ricotta arricchita da una dolce marmellata di amarene, che con il suo sapore leggermente aspro ben si sposa con la dolcezza della ricotta. Io ho adoperato la marmellata di amarene che ho preparato in casa, qui trovate la ricetta, ma in mancanza potete tranquillamente adoperare quella in commercio ugualmente buona. Lo stesso discorso vale per la pasta frolla, che io preparo in casa seguendo questa ricetta, ma se per praticità voi usate la pasta frolla già pronta, va ugualmente bene. Io preferisco preparare tutto in casa, ma non bisogna demonizzare chi invece, per mancanza di tempo o di esperienza, preferisce adoperare prodotti pronti per realizzare ugualmente un dolce in casa e coccolare la propria famiglia. Allora andiamo subito a leggere la ricetta per preparare una squisita Torta con ricotta e marmellata di amarene…

Torta con ricotta e marmellata di amarene

Ingredienti per la pasta frolla300 grammi di farina, 120 grammi di burro, 120 grammi di zucchero, un uovo, la buccia grattugiata di un limone, un cucchiaino di lievito per dolci. Per il ripieno: 600 grammi di ricotta, 200 grammi di zucchero, mezzo cucchiaino di cannella in polvere, 200 grammi di marmellata di amarene, zucchero a velo per decorare.

torta con ricotta e marmellata di amarene

Preparazione: Preparate la pasta frolla, seguendo questa ricetta. In una ciotola mescolate bene la ricotta con lo zucchero e la cannella, fino ad ottenere una soffice crema. Stendete metà pasta frolla sul piano di lavoro infarinato o meglio su un foglio di carta da forno, sarà così più facile foderare la teglia (meglio se adoperate una teglia a cerniera), mettendo la pasta frolla con anche la carta forno nella teglia. Riempite il fondo di pasta frolla con la crema di ricotta livellandola bene. Distribuite sopra la ricotta la marmellata di amarene. Stendete anche l’altra parte di pasta frolla e con essa ricoprite la Torta di ricotta e marmellata di amarene, richiudendo bene ai bordi. Infornate in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere per 20-30 minuti. Il tempo è indicativo, perché dipende dal vostro forno. Lasciate raffreddare la torta prima di metterla su un piatto da portata e spolverizzarla di zucchero a velo. La  Torta di ricotta e marmellata di amarene è pronta per addolcire la vostra giornata….

Diventa Fan della mia pagina su Facebook e resta aggiornato sulle mie Ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

16 Risposte a “Torta con ricotta e marmellata di amarene”

  1. Buongiorno Lucrezia,
    sono nuova di questo blog, l’ho scoperto per caso, ieri appena ho letto la ricetta della torta ricotta e marmellata l’ho subito fatta, avevo tutti gli ingredienti in casa, l’unico inconveniente che ho riscontrato è stato quello di distribuire la marmellata (densa rispetto alla ricotta + zucchero + cannella) sopra allo strato di ricotta.
    Forse devo distribuire prima la marmellata sulla pasta frolla eppoi la ricotta?????
    Comunque è buonissima, già ne è finita 1/4-

    Grazie

    1. Ciao Roberta, innanzitutto benvenuta nel mio blog. Forse la tua marmellata era abbastanza densa, puoi o distribuirla a cucchiaiate, poi con il calore si fluidificherà, altrimenti puoi renderla meno densa mettendola in un pentolino e facendola sciogliere un pochino sul fuoco. Comunque sono felice che ti sia piaciuta. Un caro saluto
      Loredana

  2. Ciao sono nuova nel blog…ho salvato tempo fa questa tua torta. Volevo chiederti se dovessi farla e pubblicarla mettendo il tag , ci sono problemi ?

    1. Assolutamente nessun problema. Ma forse per Tag intendi il Link che rimanda al mio blog o alla mia ricetta. Un caro saluto
      Loredana

  3. Ciao è super invitante questa crostata…ho della marmellata di ciliegie fatta in casa quindi non molto dolce..secondo te andrà bene comunque?

    1. Ciao Lucrezia, si va benissimo anche la marmellata di ciliege, soprattutto se non molto dolce.Provala e fammi sapere. Un caro saluto e grazie di essere passata dal mio blog Loredana

        1. Grazie a te Lucrezia di essere passata dal mio Blog e di aver provato la mia Torta. Mi fa piacere che ti sia piaciuta. Un caro saluto e spero di averti sempre tra i miei lettori
          Loredana

    1. Ciao a te, si puoi sicuramente adoperare un altro gusto di marmellata, cambierà un pò il sapore, ma sarà ugualmente ottima. Magari poi fammi sapere. Un caro saluto e grazie di essere passata Loredana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.