Crea sito

Tiramisù con Wafer – Ricetta golosa

Un classico della pasticceria italiana con una variante assai golosa: il Tiramisù con wafer. La dolcezza dei wafer ed il loro ripieno goloso rende questo dolce assolutamente irresistibile. io ho adoperato i wafer al cioccolato, ma potete anche variare sapore con i wafer alla vaniglia o alla nocciola. Vi raccomando di adoperare sempre uova freschissime se le adoperiamo crude come in questo caso. Io dimezzo la quantità di caffè allungandolo con il latte, questo rende il dolce adatto anche ai bambini. Leggiamo allora la ricetta per preparare un goloso Tiramisù con wafer…

Tiramisù con wafer

tiramisù con wafer

Ingredienti: 

  • 2 confezioni di wafer al cioccolato (350 grammi),
  • 3 uova,
  • 100 grammi di zucchero,
  • 250 grammi di mascarpone,
  • 2 tazzine di caffè,
  • 4 tazzine di latte,
  • scaglie di cioccolato fondente

Preparazione: Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Montate a neve ben ferma gli albumi. (Se preferite non adoperare le uova crude potete montarle in un pentolino a bagnomaria o procedere alla loro pastorizzazione seguendo il metodo illustrato QUI.) Ammorbidite il mascarpone in una ciotola con una forchetta e unitelo poi al composto di uova e zucchero. Montate bene con una frusta, meglio se elettrica. Unite adesso delicatamente gli albumi montati a neve con un movimento dal basso verso l’alto. Mescolate in una ciotola il latte con il caffè. Stendete un sottile strato di crema al mascarpone in una pirofila rettangolare. Bagnate i wafer nel caffèlatte e foderate con essi la pirofila. Coprite i wafer con 1/3 della crema al mascarpone, altri wafer inzuppati ed altra crema crema. Ricoprite ancora con i wafer bagnati nel caffèlatte e terminate con l’ultimo strato di crema. Spolverizzate con le scaglie di cioccolato fondente e riponete in frigo il Tiramisù con wafer fino al momento di servire in tavola questa deliziosa golosità.

Adori il Tiramisù? Leggi anche il Tiramisù con crema cotta alla cannella e il Tiramisù alle fragole

Segui la mia Pagina su Facebook e resta aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

19 Risposte a “Tiramisù con Wafer – Ricetta golosa”

  1. mi sento in dovere di comunicare che questa ricetta è una vera schifezza.
    Ho buttato via una teglia intera dopo averla assaggiata.
    I wafer restano poco inzuppati e inoltre cosa ancora peggiore, si sfalda la parte esterna di ogni wafer e, dato che questa parte è, a quanto pare, impermeabile alla bagna, quando la metti in bocca è come mangiare un cerotto che ti si attacca al palato.
    Spero che sia successo solo a me…..io resto con il classico tiramisù

    1. Ciao Sabrina, mi spiace che non ti sia venuto bene, a molti altri è piaciuto. Forse dipenderà anche dalla qualità dei wafer, magari non si bagnano tutti allo stesso modo. Comunque ti confesso di preferire anche io il classico con i savoiardi, ma devo anche dare una varietà di scelta sul blog e mi piace provare alternative. Un caro saluto, Loredana

  2. L’ho fatto proprio ieri ed è uscito buonissimo, l’unico problema è che ho usato i wafer a doppio strato… e quindi non si sono imbevuti bene in latte e caffè!
    quello che hai fatto tu era con i wafer a un solo strato? 🙂

    1. Ciao Chiara, si erano quelli ad un solo strato. Però l’importante è che ti sia piaciuto ed io ne sono felice. Un caro saluto, Loredana

    1. Ciao Maria Teresa purtroppo non riesco ad aiutarti perchè non ho il Bimby e non so se si possa fare. Un caro saluto
      Loredana

    1. Grazie mille Giuseppina sono felice che ti piacciono le mie ricette. Continua a seguirmi. Un caro saluto
      Loredana

  3. complimenti un bellissimo sito,spiegato,semplice da capire…….bravissima…grazie x le tue ricette.(io ho sempre figurato bene con le tue ricette) patrizia tolomelli

    1. Grazie mille Patrizia, mi fa piacere esserti utile con le mie ricette. Continua a seguirmi, un caro saluto
      Loredana

    1. Maria, puoi cuocere le uova montandole a bagnomaria o, se preferisci puoi eliminarle, ma sostituiscile con della panna montata.
      Loredana

  4. Il tuo blog è bellissimo e tu sei brava ……anch’io la penso come te sul fatto che la cucina è il locale piu importante della casa unisce odori sapori colori e anche gli affetti…..e gli affettati….ah ah ……complimenti….

    1. Roberta ti ringrazio assai dei complimenti 🙂 mi fai emozionare. Continua a seguirmi, un caro saluto
      Loredana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.