Crea sito

Tartine di polenta con lenticchie e cotechino

Quest’anno sta per terminare e si avvicina a grandi passi anche il Cenone di fine anno! Ed io inizio a pensare a qualche semplice e sfiziosa idea per renderlo ancora più buono. Proprio come la ricetta che voglio raccontarvi oggi: le Tartine di polenta con lenticchie e cotechino, un modo semplice e sfizioso per portare in tavola due classici del cenone di fine anno: le lenticchie e il cotechino. La tradizione dice che le lenticchie portano ricchezza e soldi, come anche il cotechino o zampone, due pietanze ricche e grasse sinonimo di abbondanza. Ma questa volta le voglio proporre sotto foma di piccole tartine con una base di polenta che stuzzicheranno sicuramente i vostri ospiti, e speriamo che portino anche un pochino di ricchezza. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle deliziose Tartine di polenta con lenticchie e cotechino…

Tartine di polenta con lenticchie e cotechino

tartine di polenta con lenticchie e cotechino

Ingredienti:

  • un cotechino precotto
  • 200 grammi di lenticchie cotte
  • 200 grammi di farina per polenta rapida
  • olio evo
  • sale

Preparazione: Per prima cosa preparate la polenta,anche con molto anticipo o il giorno prima. Io ho adoperato quella a cottura rapida che cuoce in pochi minuti. Vi occoreranno circa 800 ml di acqua leggermente salata in cui tufferete a bollore 200 grammi di farina per polenta, mescolando con una frusta per portare a cottura. Versate la polenta cotta in una pirofila rettangolare unta di olio nello spessore di circa 1-1,5 cm. Lasciatela raffreddare completamente. Per la cottura delle lenticchie vi rimando alla mia ricetta QUI. Preparate il cotechino seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione, generalemente intorno ai 20 minuti. Praticate un taglio sulla busta del cotechino cotto, lasciatelo sgocciolare, eliminate la pelle e tagliatelo a fette spesse circa 1-1,5 cm. Con un coppapasta o semplicemente un bicchiere ritagliate tanti dischi dalla polenta raffreddata. Farcite ogni disco di polenta con 2-3 cucchiai di lenticchie e una fetta di cotechino. Un filo di olio evo e le Tartine di polenta con lenticchie e cotechino sono pronte per allietare il vostro cenone di fine anno. Se le preparate in anticipo vi basterà riscaldarle per 2 minuti nel forno caldo o anche in microonde.

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato su tutte le mie nuove ricette

Leggi anche la ricetta del mio Cotechino in sfoglia

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.