Crea sito

Spaghetti con crema di Fave

E’ il periodo giusto per mangiare le fave! Crude o cotte io le adoro ed approfitto della stagione per farmi delle grandi mangiate. Oggi voglio raccontarvi come ho preparato un delizioso piatto di Spaghetti con crema di Fave. Un piatto semplice ma che vi conquisterà al primo boccone. E la crema di Fave che ho preparato per condire gli spaghetti, o il formato di pasta che preferite, è ottima anche semplicemente spalmata su una fetta di pane. Leggiamo allora insieme la ricetta per preparare gli Spaghetti con crema di Fave…

Spaghetti con crema di Fave

Ingredienti per 4 persone: un kg di fave fresche, 320 grammi di spaghetti, 80 grammi di salame, 4-5 cucchiai di formaggio grattugiato (anche pecorino), 50 grammi di mandorle, olio evo (io olio Dante), sale.

spaghetti con crema di fave

Preparazione: Pulite le fave e fatele bollire per 10-12 minuti in acqua salata. Se le fave sono più grandi lasciatele cuocere qualche minuto in più. Scolatele, lasciatele raffreddare e togliete la buccia che le ricopre. Conservate anche l’acqua di cottura delle fave per cuocervi dentro gli spaghetti. Tenete da parte alcune fave e frullate le altre con il formaggio grattugiato, le mandorle,  4-5 cucchiai di olio evo e 3-4 cucchiai dell’acqua di cottura. Otterrete una deliziosa Crema di Fave. Fate cuocere gli spaghetti, scolateli al dente, tenendo da parte ancora un pochino di acqua di cottura. Condite gli Spaghetti con la crema di Fave (se occorre unite anche qualche cucchiaio dell’acqua di cottura), le fave tenute da parte, il salame tagliato a striscioline ed un filo di olio evo.

Leggi anche tutte le mie Ricette con le Zucchine

Cerchi altre idee per un primo piatto semplice e gustoso? Leggi tutte le mie squisite Ricette di Primi piatti

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.