Sfinci dolci

Sfinci dolci con patate super soffici e deliziosi. Ho visto in una trasmissione questi dolci tipici siciliani e subito mi è venuta voglia di prepararli. Il loro nome dialettale deriva dal latino “spongia” che significa spugna, proprio per la loro morbidezza irresistibile! Soffici e morbidissime Frittelle dolci con le patate nell’impasto e profumati all’arancia e cannella. Vi lascio solo immaginare che bontà! Appena fritti, ancora caldi sono veramente irresistibili, Somigliano un pò alle Pettole tipiche della mia zona ma sono ancora più morbide. Le preparerò sicuramente nelle Feste per farle assaggiare al piccolo di casa che non vedo l’ora di riabbracciare. Che dite vi ho già convinto? Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme gli Sfinci siciliani

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti degli Sfinci dolci

300 g farina 0
200 ml latte (tiepido)
40 g zucchero
6 g lievito di birra fresco
1 patata (120 grammi)
1 scorza d’arancia (non trattata)
1/4 cucchiaino cannella in polvere
250 ml olio di semi

Per decorare

40 g zucchero
187,77 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 187,77 (Kcal)
  • Carboidrati 31,00 (g) di cui Zuccheri 7,82 (g)
  • Proteine 4,51 (g)
  • Grassi 5,84 (g) di cui saturi 1,08 (g)di cui insaturi 4,58 (g)
  • Fibre 1,41 (g)
  • Sodio 1,48 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 62 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come si preparano le Frittelle dolci

Preparate l’impasto

Per prima cosa pelate la patata e bollitela in acqua per circa 25-30 minuti. Testate la cottura infilzandola con i rebbi di una forchetta. Scolatela e schiacciatela semplicemente con una forchetta fino ad avere una purea. In una ciotola fate sciogliere il lievito di birra nel latte appena tiepido.

Aggiungete la patata schiacciata, lo zucchero e poca alla volta la farina. Aggiungete anche la cannella e la scorza grattugiata di un’arancia non trattata. Mescolate semplicemente con una forchetta, otterrete un impasto molto morbido ed elastico. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 3 ore.

Cottura degli Sfinci con patate

Fate riscaldare l’olio di semi in una padella o casseruola piccola e profonda. Tuffate piccole palline di impasto nell’olio bollente aiutandovi con due cucchiai. Lasciatele dorare da tutti i lati e sgocciolatele poi su fogli di carta da cucina. Passate gli Sfinci dolci ancora caldi nello zucchero semolato lasciandolo aderire da tutte le parti.
A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Gli sfinci si conservano morbidi per un giorno

Per una ricetta più golosa puoi aggiungere nell’impasto dell’uvetta prima ammollata in acqua tiepida o nel rum

Leggi anche la ricetta della mia Torta di rose con nutella e la ricetta delle mie Sfogliatine con marmellata

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere altre ricette

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.