Risotto radicchio e pancetta

In queste giornate fredde per scaldarci un risotto è proprio quello che ci vuole, soprattutto se è saporito e gustoso come questo Risotto radicchio e pancetta. Il radicchio è ricco di sali minerali e vitamine, depura il fegato e combatte la stipsi, allora non ci sono più ragioni per non approfittare del periodo propizio e consumarlo, non solo nell’insalata, ma anche in numerose ricette di cucina. Ecco allora che il mio Risotto radicchio e pancetta è l’ideale soprattutto dopo le sregolatezze dei giorni di festa appena trascorsi. Andiamo a leggere la ricetta e prepariamo insieme questo gustoso Risotto radicchio e pancetta…

Risotto radicchio e pancetta

Ingredienti per 4 persone: 350 grammi di riso carnaroli (ideale per i risotti), 400 grammi di radicchio trevigiano, 100 grammi di pancetta affumicata, 40 grammi di burro, una cipolla piccola, un bicchiere di vino rosso, circa 700-800 ml di brodo vegetale, sale.

risotto radicchio e pancetta

Preparazione: Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere leggermente in un tegame largo con il burro insieme alla pancetta tagliata a filetti sottili. Aggiungete il radicchio lavato e tagliato a listarelle. Mescolate bene e versate nel tegame il riso. Fate tostare per un paio di minuti, aggiungete il vino rosso e lasciate sfumare. Bagnate poco per volta con il brodo vegetale caldo, continuando a mescolare spesso. La cottura dipenderà dal tipo di riso che adoperate, quindi vi consiglio di assaggiare. In ultimo regolate di sale. Spegnete il fuoco, mantecate con una noce di burro e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

Adori i Risotti? Clicca QUI e leggi tutte le mie Ricette

Segui la mia Pagina su Facebook e resta aggiornato sulle mie Ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

2 Risposte a “Risotto radicchio e pancetta”

    1. Scusami tanto India, la pancetta si aggiunge all’inizio insieme alla cipolla. Ti ringrazio di avermi fatto notare la mia distrazione. Ho corretto subito. Un caro saluto Loredana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.