Crea sito

Ravioli alla zucca

Ravioli alla zucca con ricotta la ricetta di una pasta fresca speciale. La ricetta che voglio raccontarvi oggi è quella di una pasta fresca alla zucca con un ripieno di ricotta. La bontà di questa pasta vi ripagherà ampiamente del tempo speso in cucina. Poi quel delizioso colore arancione che colora la pasta la rende anche bellissima e per il condimento potete sbizzarrirvi come più vi piace. Io li ho conditi semplicemente con burro fuso e salvia e sono stati veramente speciali. Che dite vi ho già convinto a provarli? Corriamo allora in cucina e “mani in pasta” prepariamo dei buonissimi Ravioli alla zucca

ravioli alla zucca
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI DEI RAVIOLI CON ZUCCA E RICOTTA

Per la pasta

  • 150 gzucca (cotta)
  • 150 gfarina 0
  • 100 gsemola rimacinata
  • 1uova (media)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Per il ripieno

  • 400 gricotta
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 pizziconoce moscata
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe

COME SI PREPARANO I RAVIOLI DI ZUCCA

Preparate la pasta

  1. Pulite la zucca eliminando la scorza, i semi e i filamenti interni. Tagliatela a cubetti e lasciatela cuocere in forno per 20 minuti o nel microonde per 7 minuti a 750 W. Lasciatela raffreddare leggermente e riducetela a purea con un mixer o con uno schiacciapatate.

  2. Potete preparare l’impasto sia a amano che con l’aiuto di una impastatrice. Versate sulla spianatoia la farina 0 e la semola rimacinata. Fate una fontana e aggiungete la purea di zucca, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio evo e un uovo.

  3. Mescolate dapprima con una forchetta e poi iniziate ad impastare con le mani. Se occorre aggiungete poca altra farina. Formate un panetto, copritelo con un telo o con la pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Preparate il ripieno

  1. Mescolate il una ciotola la ricotta con un pizzico di sale e la noce moscata. Aggiungete anche un pizzico di pepe e il parmigiano grattugiato. Mescolate per bene semplicemente con una forchetta.

Preparate i Ravioli

  1. Riprendete l’impasto, dividetelo in 4-5 parti e stendete ogni parte in sfoglie sottili di circa 1 mm. Potete stendere l’impasto semplicemente sul piano di lavoro infarinato con un mattarello o con l’aiuto di una macchina sfogliatrice.

  2. Ponete dei mucchietti di ripieno (circa un cucchiaino) sulla sfoglia a circa 1 cm dal bordo e distanziati di qualche cm tra loro. Ripiegate la striscia di pasta a ricoprire il ripieno. Pressate leggermente lungo i bordi del ripieno per far aderire i bordi della pasta.

  3. Con una rotella tagliapasta dentellata ritagliate i Ravioli di zucca. Potete farli più o meno grandi, ma cercando di farli tutti della stessa grandezza per una cottura uniforme. Sistemateli man mano su un vassoio spolverato di farina o coperto da un telo di cotone.

    A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

*Questo post contiene un link di affiliazione

Per preparare semplicemente i Ravioli ti consiglio questa Rotella taglia e chiudi, che con un solo passaggio taglia e sigilla i ravioli, la trovi QUI

Puoi preparare i Ravioli alla zucca e ricotta in anticipo e conservarli in frigo coperti dalla pellicola

Puoi anche congelarli su un vassoio e una volta congelati trasferirli in un sacchetto per alimenti, in questo modo non si attaccheranno tra loro e potete prenderne la quantità che desiderata

I Ravioli cuociono in acqua bollente salata per pochi minuti se appena fatti, un pò di più se sono più asciutti

Leggi anche la ricetta delle mie Frittelle dolci alla zucca

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.