Crea sito

Polenta pasticciata con salsiccia

Polenta pasticciata con salsiccia un primo piatto ricco e gustoso. Eccomi oggi a raccontarvi come ho trasformato della semplice polenta in un piatto buonissimo e speciale. Tante fette di polenta e un gustoso e saporito sugo con la salsiccia. Per la polenta io ho utilizzato la polenta taragna istantanea che cuoce in pochissimi minuti e poi l’ho lasciata raffreddare e rassodare, ma se preferite potete usare la polenta classica sia istantanea che a lenta cottura o anche quella già pronta. Insomma proprio un piatto che vi consiglio di provare presto e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme la mia Polenta pasticciata con salsiccia

Leggi anche la ricetta delle mie Polpette di polenta con cuore filante

polenta pasticciata con salsiccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Polenta pasticciata con salsiccia

  • 250 gPolenta istantanea
  • 500 gPassata di pomodoro
  • 400 gSalsiccia
  • 80 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1Cipolle (media)
  • q.b.Sale

Preparazione della Polenta pasticciata con salsiccia

Preparate la polenta

  1. Portate a bollore un litro di acqua con aggiunta di una presa di sale in una casseruola. Al bollore versate pian piano a pioggia la polenta istantanea e continuando a rigirare con una frusta o un cucchiaio di legno portate a cottura la polenta.

  2. Occorreranno pochi minuti o il tempo indicato sulla confezione. Trasferite la polenta in una teglia oliata. Io ho utilizzato uno stampo da plumcake, ma va bene anche un’altra teglia. Lasciatela raffreddare. Potete preparare la polenta anche in anticipo, anche il giorno prima.

Preparate il sugo

  1. Tagliate la salsiccia a piccoli pezzi. Versate in una casseruola 3 cucchiai di olio evo e la cipolla affettata sottile.

  2. Unite anche la salsiccia a tocchetti e lasciate soffriggere per bene da tutte le parti rigirando a fiamma media con un cucchiaio di legno.

  3. Versate ora la passata di pomodoro, regolate di sale e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 25-30 minuti.

Preparate la Polenta pasticciata

  1. Trasferite la polenta rassodata su un tagliere e tagliatela in tante fette spesse 7-8 mm. Preriscaldate il forno a 200°.

  2. Versate sul fondo di una pirofila qualche cucchiaio di sugo. Fate uno strato di polenta. Coprite con il sugo di salsiccia e abbondante parmigiano grattugiato.

  3. Continuate con altre fette di polenta, ancora sugo e formaggio. Continuate così sino a terminare gli ingredienti. Terminate con il sugo e parmigiano grattugiato.

Cottura della Polenta pasticciata

  1. Fate cuocere la Polenta pasticciata con salsiccia nel forno caldo in modalità statico per 18-20 minuti.

I Consigli di Loredana

Se avanza della polenta puoi conservarla in un contenitore in frigo e riscaldarla poi per qualche minuto nel forno caldo

Per un piatto più ricco e gustoso puoi aggiungere della scamorza a cubetti sia bianca che affumicata

Puoi sostituire il parmigiano con formaggio pecorino per un piatto più saporito

La Polenta taragna contiene oltre alla farina di mais anche farina di grano saraceno

Leggi anche la ricetta della mia Pizza di polenta farcita

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.