Patate in padella croccanti

In casa mia le patate non mancano mai! Semplici e buonissime in qualsiasi modo si preparano e poi sono anche economiche il che non guasta affatto. Quella che voglio raccontarvi oggi è la ricetta di un contorno semplice ma speciale che conquista sempre tutti a tavola: le Patate in padella croccanti. Croccanti fuori e tenerissime all’interno, e con una ricetta semplicissima. Un contorno ideale per accompagnare tutti i vostri piatti, io li ho accompagnate al mio Polpettone ripieno e la mia piccola famiglia ha gradito molto. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle squisite Patate in padella croccanti

Patate in padella croccanti

patate in padella croccanti
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:Per 4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Patate 700 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aglio uno spicchio
  • Rosmarino un rametto
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate le patate

    Scegliete delle patate più o meno della stessa misura, così cuoceranno nello stesso modo e avrete degli spicchi più o meno della stessa grandezza.

    Pelate le patate, lavatele sotto l’acqua corrente. Tagliatele prima a metà e poi a spicchi.

    Trasferite le patate in una ciotola piena di acqua e lasciatele così per circa 30 minuti.

  2. Scolate le patate e lasciatele asciugare su un telo da cucina.

    Cottura

    Versate in una larga padella antiaderente 4 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio pulito.

    Unite anche gli spicchi di patate sistemandoli in un’unico strato uno accanto all’altro.

  3. Lasciate rosolare a fiamma medio per circa 5 minuti, rigirandole spesso con un cucchiaio di legno o una paletta.

    Regolate di sale, unite il rametto di rosmarino tritato e coprite la padella con un coperchio.

    Lasciate cuocere le Patate in padella per 15 minuti a fiamma bassa rigirandole di tanto in tanto delicatamente per non romperle.

    Togliete il coperchio e lasciatele rosolare per 3-4 minuti prima di servirle.

Varianti e Consigli

Se preferisci, puoi sostituire il rosmarino con le erbe aromatiche che preferisci, anche delle erbe miste

L’ammollo in acqua è un passaggio importante, serve a far perdere l’amido in eccesso e alla riuscita croccante delle patate

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta delle mie Polpette di patate al forno e la ricetta delle mia Torta di patate in padella

Precedente Millefoglie Successivo Involtini di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.