Crea sito

Patate duchessa

PATATE DUCHESSA: croccanti fuori e morbide all’interno. Era da tanto tempo che volevo preparare questa ricetta e devo dirvi la verità pensavo che fossero più difficili da preparare ed invece eccole qui pronte in pochi minuti e soprattutto buonissime. Semplici patate bollite e ridotte a purea arricchite di burro e parmigiano. L’unica difficoltà sta nel preparare le roselline con la sac-a-poche ma vi darà grande soddisfazione e vi farà fare una gran bella figura con i vostri ospiti. Un contorno speciale per accompagnare tutti i vostri piatti, anche per un’occasione importante. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Patate duchessa

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 40 gBurro (fuso)
  • 1Tuorli
  • 1/2 cucchiainiNoce moscata
  • 1/2 cucchiainiSale

Strumenti

  • Sac a poche con bocchetta a stella
  • Carta forno
  • Schiacciapatate
  • Teglia

Patate duchessa

  1. patate duchessa

    Lavate le patate. Lessatele per circa 25-30 minuti in acqua bollente. Scolatele, lasciatele raffreddare leggermente e pelatele.

  2. Tagliate a pezzi le patate e riducetele a purea in una ciotola con l’aiuto di uno schiacciapatate. Unite il burro fuso e il parmigiano grattugiato.

  3. Unite anche il sale, un tuorlo d’uovo ed infine la noce moscata. Mescolate per bene con una forchetta.

  1. Preriscaldate il forno a 200°. Foderate una teglia con carta da forno. Trasferite il composto in una sac-a-poche con bocchetta larga a stella.

  2. Fate delle piccole roselline sulla teglia una accanto all’altra. Quando le avete formate tutte fate cuocere le Patate duchessa nel forno caldo in modalità statico per 14-15 minuti.

I Consigli di Loredana

Puoi preparare le Patate duchessa in anticipo e riscaldarle poi qualche minuto nel forno caldo.

Puoi anche congelarle una volta fredde per averle pronte

Se preferisci puoi sostituire il burro con 40 ml di olio evo

Se non vuoi usare la sac-a-poche puoi semplicemente fare dei mucchietti d’impasto sulla teglia

Leggi anche la ricetta delle mie Polpette di patate al forno

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.