Crea sito

Patate con cavolfiore e salsiccia al forno

Tre deliziosi ingredienti uniti insieme per creare un secondo piatto gustoso e saporito: le Patate con cavolfiore e salsiccia al forno. E se le accompagnate da qualche fetta di pane può addirittura considerarsi anche un piatto unico, caldo e ricco, adatto proprio a queste fredde giornate autunnali. Pochi e semplici ingredienti che si mescolano magnificamente tra loro e l’aggiunta del formaggio lo rende un piatto irresistibile. Leggiamo insieme la ricetta per preparare le Patate con cavolfiore e salsiccia al forno…

Leggi tutte le mie Ricette con le Patate

patate con cavolfiore

Patate con Cavolfiore e salsiccia

Ingredienti per 4 persone: 

  • un cavolfiore medio
  • 500 grammi di patate
  • 400 grammi di salsiccia fresca
  • 200 ml di besciamella
  • 250 grammi di scamorza
  • uno scalogno
  • olio di oliva
  • un cucchiaino di origano
  • sale

Preparazione: Se non adoperate la besciamella già pronta, preparatela seguendo la ma ricetta che trovate QUI. Pelate le patate e tagliatele a cubetti. Pulite il cavolfiore, eliminate le foglie esterne ed il torsolo. Dividetelo a cimette e lavatelo. Sbollentate per 12-14 minuti in una larga pentola con acqua bollente salata il cavolfiore e le patate. Intanto dividete la salsiccia in tocchetti e fatela rosolare in una padella insieme allo scalogno affettato sottile e 2-3 cucchiai di olio di oliva. Scolate le patate ed il cavolfiore e mescolatele in una ciotola con la salsiccia, la besciamella e la scamorza grattugiata con una grattugia a fori larghi. Trasferite tutto in una pirofila, spolverizzate con l’origano e fate cuocere le Patate con cavolfiore e salsiccia nel forno caldo a 190° per circa 12-14 minuti. Un piatto ricco, cremoso e filante, ma soprattutto buonissimo!

Leggi anche tutte le mie Ricette con i Cavoli

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.