Crea sito

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Pasta e cavolfiore alla siciliana: un primo piatto semplice e squisito. Quella che voglio raccontarvi oggi è la ricetta di un primo piatto veramente speciale che ha per protagonista un buonissimo cavolfiore. Una ricetta così speciale che convincerà proprio tutti a mangiare questa buonissima verdura. Un mix di profumi e sapori la rende gustosa e saporita, ma vi svelo che è anche semplice da preparare seguendo tutti i miei semplicissimi consigli. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una buonissima Pasta e cavolfiore alla siciliana

pasta e cavolfiore alla siciliana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gCavolfiore
  • 300 gSpaghetti
  • 1Cipolle (media)
  • 30 gUvetta
  • 1 cucchiaioPinoli
  • 5 filettiAcciughe (alici)
  • 40 mlOlio extravergine d’oliva
  • 35 gPangrattato
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne e il torsolo. Dividetelo a cimette e lavatelo sotto l’acqua corrente. Portate a bollore abbondante acqua salata in una larga pentola e tuffateci dentro il cavolfiore.

  2. Fate cuocere il cavolfiore per circa 15 minuti, scolatelo tenendo da parte l’acqua di cottura per cuocere poi la pasta. Versate 4-5 cucchiai di olio evo in una larga padella.

  3. Unite anche le acciughe a piccoli pezzi e la cipolla pulita e affettata sottile. Lasciate soffriggere leggermente a fiamma media. Versate nella padella il cavolfiore e schiacciatelo con una forchetta per renderlo cremoso.

  4. Unite anche l’uvetta ed i pinoli e lasciate insaporire a fiamma media rigirando con un cucchiaio di legno per 3-4 minuti. Fate cuocere gli spaghetti nella stessa acqua di cottura del cavolfiore.

  1. Mentre cuoce la pasta preparate anche il pangrattato. Versate 3 cucchiai di olio in un padellino e unite il pangrattato. Lasciatelo tostare leggermente a fiamma media per 3 minuti rigirandolo con un cucchiaio di legno.

  2. Scolate gli spaghetti e tuffateli nella padella con il condimento. Mescolate per bene a fiamma media ed unite anche il pangrattato. Mescolate e servite la Pasta e cavolfiore alla siciliana.

I Consigli di Loredana

Io ho utilizzato come pasta gli spaghetti, ma se preferite puoi tranquillamente usare il formato di pasta che preferisci anche della pasta fresca come le orecchiette

Se lo gradisci puoi aggiungere al condimento due peperoncini piccanti tritati finemente o un pizzico di pepe

Puoi anche sostituire il pangrattato con della mollica di pane tritata finemente e leggermente rosolata in padella con olio evo

Leggi anche la ricetta delle mie Frittelle di cavolfiore, soffici e saporite

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.