Madeleine al cioccolato

In questa giornata grigia e piovosa non mi resta che rintanarmi nella mia piccola cucina e preparare un dolce che porti allegria. Il potere confortante di un dolce è sempre qualcosa di magico e speciale: capace di far tornare il sorriso anche quando la giornata non è proprio andata per il verso giusto. Eccomi allora a raccontarvi come ho preparato delle soffici e deliziose Madeleine al cioccolato. Piccole bontà da mangiare in un solo boccone e che vi conquisteranno il cuore al primo morso. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle deliziose Madeleine al cioccolato

Madeleine al cioccolato

madeleine al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    Per 24-25 madeleine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 140 g
  • Uova 2
  • Zucchero 100 g
  • Latte 40 ml
  • Burro 60 g
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiai
  • Scorza d’arancia (grattugiata) 1
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino

Preparazione

  1. madeleine al cioccolato

    Fate fondere il burro in un pentolino insieme al latte e lasciatelo poi raffreddare. Montate in una ciotola o in una impastatrice le uova intere con lo zucchero per 3-4 minuti. Aggiungete il burro fuso con il latte, sempre continuando a mescolare. Aggiungete la scorza grattugiata di un’arancia non trattata ed infine la farina setacciata con il cacao e il lievito per dolci.

  2. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare l’impasto in frigo per un’ora. Nel riposo in frigo è proprio il segreto per far gonfiare le Madeleine in forno e far formare la classica cupoletta per lo shock termico del passaggio dell’impasto freddo nel forno caldo. Preriscaldate il forno a 200°. Oliate uno stampo da madeleine e riempite ogni cavità per 2/3 con il composto appena estratto dal frigo.

  3. Trasferite lo stampo nel forno caldo e dopo 5 minuti di cottura (in pochissimi minuti si gonfieranno formando la cupoletta), abbassate la temperatura a 170° e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Lasciate raffreddare le Madeleine al cioccolato leggermente, sformatele e decoratele a piacere con lo zucchero a velo. Durante la cottura tenete il composto rimasto per prepararne altre sempre in frigo.

… e non dimenticare che

Le Madeleine al cioccolato si conservano morbidissime anche per più giorni chiuse in un contenitore di latta.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta dei miei deliziosi Biscotti morbidi all’arancia

 
Precedente Estratto sedano e mela Successivo I miei Risotti

Lascia un commento