Gnocchi di ricotta con pomodorini e scamorza

Quanto mi piacciono gli gnocchi! e non solo i classici gnocchi di patate, ma anche di altri tipi, come quelli che voglio raccontarvi oggi: gli Gnocchi di ricotta con pomodorini e scamorza. Morbidi e saporiti, ma anche semplicissimi da preparare, se non l’avete mai assaggiati vi consiglio proprio di rimediare subito, vi conquisteranno proprio il cuore alla prima forchettata. Poi il condimento con un sugo di pomodorini freschi e mozzarella filante è prorio speciale. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme dei buonissimi Gnocchi di ricotta con pomodorini e scamorza

Gnocchi di ricotta con pomodorini e scamorza

gnocchi di ricotta con pomodorini e scamorza
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Ricotta 300 g
  • Uova 1
  • Farina 180 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 70 g
  • Pomodorini 500 g
  • Scamorza (provola) 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate gli Gnocchi di ricotta: mescolate in una ciotola la ricotta con l’uovo, il parmigiano grattugiato, la farina ed un pizzico di sale. Amalgamate per bene con una forchetta fino ad avere un impasto morbido ma non appiccicoso. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e formate prima dei rotolini e poi tagliate dei pezzi lunghi circa 2 cm, che potete lasciare così o passare su un rigagnocchi. Gli Gnocchi di ricotta potete anche prepararli in anticipo e conservarli in frigo o anche congelarli, per averli già pronti. Preparate ora il sugo di pomodorini: versate l’olio evo in una padella con lo spicchio d’aglio. Lasciate soffriggere leggermente a fuoco basso e versate poi nella padella i pomodorini tagliati in 2 o 4 parti. Regolate di sale e lasciate cuocere a fiamma media per circa 10-12 minuti. Fate cuocere gli Gnocchi di ricotta in abbondante acqua salata e prelevateli direttamente con una schiumarola non appena vengono a galla. Versate gli gnocchi direttamente nella padella con il sugo (eliminate dapprima lo spicchio d’aglio). Aggiungete anche la scamorza tagliata a filetti sottili con una grattugia a fori larghi e mescolate a fiamma bassa mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Servite gli Gnocchi di ricotta con pomodorini e scamorza con una spolverata di parmigiano grattugiato

    Seguimi sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Leggi anche la mia ricetta degli Gnocchi di patate

 
Precedente Insalata di riso con tonno e piselli Successivo Riso freddo con zucchine e piselli

Lascia un commento