Crea sito

Ghirlanda rustica

Manca ormai pochissimo al Natale e non vogliamo mica farci cogliere impreparati! Dobbiamo preparare tante cose buone e sfiziose per rendere meravigliosa la festa più dolce dell’anno, proprio come la ricetta che voglio raccontarvi oggi: la Ghirlanda rustica farcita con prosciutto e caciotta. Un soffice intreccio di pasta lievitata ed un goloso ripieno che si fondono a formare una deliziosa Ghirlanda che arricchirà di gusto e sapore la vostra tavola nei giorni di festa. Una simpatica idea per uno sfizioso centrotavola mangereccio e basterà un fiocco natalizio per renderla ancora più adatta al clima di festa. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una soffice Ghirlanda rustica…

Leggi anche la mia Ghirlanda dolce di Natale

Ghirlanda rustica

ghirlanda rustica

Ingredienti per l’impasto:

  • 400 grammi di farina 0
  • 7-8 grammi di lievito di birra
  • 180 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio evo
  • un cucchiano scarso di sale

Per il ripieno:

  • 150 grammi di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • 150 grammi di prosciutto cotto
  • 200 grammi di caciotta a fette
  • qualche cucchiaio di latte per spennellare
  • semi di papavero o di sesamo per decorare

Preparazione: Potete preparare l’impasto a mano o con una impastatrice. Fate sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida, aggiungete poi poca per volta la farina continuando a mescolare. Aggiungete infine l’olio ed il sale. Impastate per bene e a lungo fino ad avere un impasto morbido ed elastico, ma non appiccicoso, in caso aggiungete poca altra farina. Mettete l’impasto in una ciotola infarinata, coprite con un telo e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 3 ore. La lievitazione è un pochino più lunga perchè ho utilizzato poco lievito, con il risultato di una pasta più soffice e più digeribile. Riprendete l’impasto e stendetelo sul piano di lavoro infarinato a formare un largo rettangolo di circa 3-4 mm di spessore. Spalmateci sopra il formaggio, poi coprite con le fette di prosciutto cotto e di caciotta. Ora arrotolate delicatamente a formare un rotolo farcito. Tagliatelo ora in due parti nel senso della lunghezza. Sollevate la parte interna tagliata verso l’alto e intrecciate le due parti tra loro. Mettete questa treccia su una teglia rivestita con carta forno ed unitela alle estremità a formare una ciambella.

ghirlanda rustica

Mettete al centro un coppapasta o una tazza per mantenere la forma anche durante la successiva lievitazione. Spennellate la Ghirlanda rustica con il latte e spolverizzatela con i semi di papavero o di sesamo. Lasciatela lievitare per un’ora in un luogo tiepido, lontano da correnti d’aria. Preriscaldate il forno a 190° ed eliminate la tazza o il coppapasta. Fate cuocere la Ghirlanda rustica nel forno caldo per circa 14-16 minuti. Lasciatela raffreddare e, se volete renderla ancora più festosa decoratela con un fiocco natalizio.

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

Leggi anche la ricetta del mio Tronchetto di Natale salato

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.