Crea sito

Ghirlanda di pizza

Ormai tutto quello che preparo in cucina lo vedo nell’ottica del Natale, ed ecco che anche una semplice pizza stasera si è trasformata in una Ghirlanda di pizza. Una semplice e sfiziosa idea che conquisterà la vostra famiglia, deliziosa da usare anche con un goloso centrotavola sulla vostra tavola delle feste, magari da servire come antipasto. Una soffice pasta lievitata farcita con pomodoro e mozzarella si trasforma in una ghirlanda per rendere ancora più dolce il vostro Natale. E con le mie foto e spiegazioni passo passo sarà semplicissima da preparare. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una deliziosa Ghirlanda di pizza…

Rendi ancora più dolce il tuo Natale con la Ciambella dolce con nutella

Ghirlanda di pizza

ghirlanda di pizza

Ingredienti:

  • 200 grammi di farina 0
  • 200 grammi di farina manitoba
  • 10 grammi di lievito di birra
  • un cucchiaio di olio di oliva
  • acqua tiepida q.b.
  • un cucchiaino di sale
  • 300 grammi di pomodori pelati
  • 200 grammi di mozzarella
  • un cucchiaino di origano

Preparazione: Potete preparare l’impasto a mano o con una impastatrice. Fate sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida. Aggiungete poco per volta la farina, mescolate insieme le due farine o se preferite usate solo farina 0. Aggiungete l’olio e tanta acqua quanta ne occorre per avere un impasto soffice ed elastico, ma non appiccicoso. Solo in ultimo aggiungete il sale. Impastate bene e a lungo. Formate un panetto, mettetelo in una ciotola infarinata, coprite con un telo e lasciate lievitare in un luogo tiepido, ad es. nel forno spento con la lucina accesa, per circa 2 ore. Intanto tagliate i pomodori a piccoli pezzi e la mozzarella a cubetti. Riprendete l’impasto e stendetelo sul piano di lavoro infarinato formando un cerchio di 28-30 cm di diametro. Trasferite la vostra base su una teglia rivestita con carta forno.

ghirlanda di pizza

Ora segnate il centro del cerchio e con una larga tazza, o un piatto tracciate un cerchio interno di 14 cm di diametro. Con un coltello dividete il cerchio centrale più piccolo dapprima in due parti, poi dividete le due parti a metà ed infine dividete ogni parte ancora in due parti. Otterrete così otto spicchi triangolari. Distribuite i pomodori con il loro sugo sul cerchio esterno, salate leggermente e coprite con i dadini di mozzarella. Spolverizzate con l’origano. Ora tirate ogni triangolino verso l’esterno ed attaccatelo al bordo. Piegate leggermente la parte l’orlo della Ghirlanda di pizza verso l’interno. Lasciatela lievitare per 40-50 minuti. Preriscaldate il forno a 200°. Oliate leggermente la Ghirlanda e fatela poi cuocere nel forno caldo per 14-15 minuti.

Sarà molto semplice preparare la Ghirlanda di pizza seguendo le immagini

Se adori la pizza prova a preparare anche i miei deliziosi Cornetti alla pizza

Leggi tutte le mie Ricette di Lievitati dolci e salati

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

6 Risposte a “Ghirlanda di pizza”

  1. Mi chiedo se si mette la passata o pomodori prima e si lascia lievitare non si rovina la base? A me era successo una volta che il sugo penetrasse dentro la pasta e si fosse bucata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.