Crea sito

Frozen Yogurt fatto in casa

Oggi con questo caldo voglio raccontarvi una semplice e fresca ricetta: il  Frozen Yogurt fatto in casa. Una ricetta semplice e veloce per preparare un fresco e leggero dessert da mangiare semplicemente così o da arricchire come più vi piace con frutta fresca e secca, cioccolato, canditi o quant’altro vi suggerisce la vostra fantasia. Una deliziosa merenda per i vostri bambini, ma anche un leggero e delicato dessert per tutta la famiglia. Se siete anche voi curiosi di prepararlo, andiamo subito a leggere insieme la semplicissima ricetta per preparare il Frozen Yogurt fatto in casa…

Frozen Yogurt fatto in casa

Ingredienti: 500 grammi di yogurt bianco, 80 grammi di zucchero di canna, 150 ml di latte intero, il succo di mezzo limone.

frozen yogurt

Preparazione: Versate lo yogurt, il latte, il succo di limone e lo zucchero in una ciotola e mescolate bene con un cucchiaio. Trasferite ora tutto in un mixer e frullate fino ad una consistenza densa e cremosa, tipica di un gelato. Basteranno soli 2 minuti. Ora trasferite il composto in un contenitore, richiudetelo e mettetelo in freezer per circa 2 ore, rigirandolo di tanto in tanto per non far formare i cristalli di ghiaccio. Servite il Frozen Yogurt con muesli, gocce di cioccolato, confettini, smarties, frutta fresca o secca e glassa al cioccolato. Una fresca merenda per tutta la famiglia.

Scopri com’è semplice preparare lo Yogurt fatto in casa

Leggi anche la ricetta della mia deliziosa Crema fredda al Caffè

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

4 Risposte a “Frozen Yogurt fatto in casa”

      1. In effetti l’ho preparato ieri per la merenda di mio figlio ed un amico. Ho un po modificato la ricetta, dolcificando con miele anziche zucchero ed aggiungendo due cucchiai di limoncello, per abbassare il punto di congelamento. L’ho servito in coppette con biscotti oreo sbriciolati alla base e decorate con smarties. Che ti devo dire? Le dolci creaturine si sono fatti fuori 500 gr di yogurt in due, sono appena riuscita ad assaggiarne un cucchiaio, e mio marito, cui gliene avevo promesso come dessert dopo cena, c’è rimasto malissimo… Mi tocca andare a comperare lo yogurt e ricominciare. Grazie per l’ottima idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.